La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Poesie di Alda Merini
Poesie della grande poetessa italiana Alda Merini.

Risultati trovati: 17

Alda Merini QUELLE COME ME
Pubblicata il: aprile 01, 2014 | Da: Redazione | Valorazione:
Visite totali: 78445
Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail
Quelle come me regalano sogni, anche a costo di rimanerne prive. Quelle come me donano lanima,
Continua a leggere e condividi


Alda Merini I POETI LAVORANO DI NOTTE
Pubblicata il: febbraio 27, 2014 | Da: Redazione | Valorazione:
Visite totali: 4296
Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail
I poeti lavorano di notte quando il tempo non urge su di loro, quando tace il rumore della folla
Continua a leggere e condividi


Alda Merini TU ERI LA VERITA
Pubblicata il: febbraio 27, 2014 | Da: Redazione | Valorazione:
Visite totali: 12441
Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail
Tu eri la verit, il mio confine, la mia debole rete, ma mi sono schiantata contro l'albero del bene e del male,
Continua a leggere e condividi


Alda Merini A TUTTI I GIOVANI
Pubblicata il: gennaio 20, 2014 | Da: Redazione | Valorazione:
Visite totali: 6335
Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail
Alda Merini sui libri e i poeti
Continua a leggere e condividi


Alda Merini LA TERRA SANTA
Pubblicata il: gennaio 20, 2014 | Da: Redazione | Valorazione:
Visite totali: 5811
Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail
Poesia sul manicomio Ho conosciuto Gerico, ho avuto anch'io la mia Palestina, le mura del manicomio
Continua a leggere e condividi


Alda Merini IERI HO SOFFERTO IL DOLORE
Pubblicata il: gennaio 20, 2014 | Da: Redazione | Valorazione:
Visite totali: 6400
Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail
Ieri ho sofferto il dolore, non sapevo che avesse una faccia sanguigna, le labbra di metallo dure,
Continua a leggere e condividi


Alda Merini LALBATROS
Pubblicata il: gennaio 12, 2014 | Da: Redazione | Valorazione:
Visite totali: 12279
Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail
Io ero un uccello dal bianco ventre gentile, qualcuno mi ha tagliato la gola
Continua a leggere e condividi


Alda Merini CI FU SPAZIO NELLA MIA CARNE PER TE
Pubblicata il: dicembre 09, 2013 | Da: Redazione | Valorazione
Visite totali: 3045
Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail
Ci fu spazio nella mia carne per te, per te solamente che volevi l'amplesso dei miei giorni; un lungo peregrinare segreto
Continua a leggere e condividi




    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Alle soglie del ventesimo secolo la classe borghese scopriva "il Viaggio". Sulla scia degli scrittori intellettuali itineranti si muovevano masse sempre pi grandi di turisti che con la conoscenza di posti lontani, di civilt diverse, allargavano i propri orizzonti culturali. Ora, alle soglie del ventunesimo secolo, porta d'accesso al terzo millennio, noi, gli osservatori dell'umano evolversi delle cose, registriamo le avvisaglie di un nuovo modo di viaggiare. Lo stesso senso di mistero, voglia di avventura, desiderio di conoscere spinge l'uomo di oggi lungo le autostrade telematiche che tanto autostrade poi non sono.

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6687
Autori registrati
3168
Totali visite
12632156
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.