La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Poeti di lingua portoghese
Poeti di lingua portoghese.

Risultati trovati: 12

Anonimo brasiliano Messaggio di tenerezza (Le orme)
Pubblicata il: luglio 22, 2013 | Da: Redazione | Valorazione:
Visite totali: 17407
Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail
Questa notte ho fatto un sogno, ho sognato che ho camminato sulla sabbia accompagnato dal Signore, e sullo schermo della notte erano proiettati tutti i giorni della mia vita. Ho guardato indietro e ho visto che ad ogni giorno della mia vita, proiettati nel film
Continua a leggere e condividi


Fernando Pessoa NUVOLED al libro dell'inquietudine
Pubblicata il: luglio 18, 2013 | Da: Redazione | Valorazione:
Visite totali: 2074
Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail
Nuvole Esisto senza che io lo sappia e morir senza che io lo voglia. Sono lintervallo fra ci che sono e ci che non sono, fra quanto sogno di essere e quanto la vita mi ha fatto essere.
Continua a leggere e condividi


Fernando Pessoa MELODIA DEI PENSIERI
Pubblicata il: luglio 18, 2013 | Da: Redazione | Valorazione
Visite totali: 2244
Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail
La melodia dei pensieri Sono, in gran parte, la prosa stessa che scrivo. Mi snodo in periodi e paragrafi, mi trasformo in punteggiatura e, nella sfrenata disposizione delle immagini, come i bambini mi maschero da re con carta di giornale; oppure, ritmando una successione di parole, mi acconcio come i pazzi con fiori secchi che sono freschi solo nei miei sogni. Dal libro dellinquietudine di Fernando Pessoa
Continua a leggere e condividi


Fernando Pessoa AMO DI ADONE LE ROSE DEI GIARDINI
Pubblicata il: luglio 18, 2013 | Da: Redazione | Valorazione:
Visite totali: 2194
Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail
Amo di Adone le rose dei giardini, Quelle volucri rose, Lidia, amo, Che sbocciano e sfioriscono In uno stesso giorno. Per esse eterna luce, perch nascono Quand' gi sorto il sole, e muoiono
Continua a leggere e condividi


Fernando Pessoa HO IN ME TUTTI I SOGNI DEL MONDO
Pubblicata il: luglio 18, 2013 | Da: Redazione | Valorazione:
Visite totali: 4797
Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail
HO IN ME TUTTI I SOGNI DEL MONDO Non sono niente. Non sar mai niente. Non posso volere dessere niente. A parte questo, ho in me tutti i sogni del mondo
Continua a leggere e condividi


Fernando Pessoa LA MORTE E' LA CURVA DELLA STRADA
Pubblicata il: luglio 18, 2013 | Da: Redazione | Valorazione:
Visite totali: 12650
Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail
La morte la curva della strada La morte la curva della strada, morire solo non essere visto. Se ascolto, sento i tuoi passi
Continua a leggere e condividi


Fernando Pessoa FURTIVA MANO DI UN FANTASMA OCCULTO
Pubblicata il: luglio 18, 2013 | Da: Redazione | Valorazione:
Visite totali: 2758
Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail
Furtiva mano di un fantasma occulto Furtiva mano di un fantasma occulto fra le pieghe del buio e del torpore mi scuote, e io mi sveglio, ma nel cuore
Continua a leggere e condividi


Fernando Pessoa SENSAZIONE
Pubblicata il: luglio 18, 2013 | Da: Redazione | Valorazione
Visite totali: 1861
Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail
Fernando Pessoa Sensazione I miei pensieri sono qualcosa che la mia anima teme. Fremo per la mia allegria. A volte mi sento invadere da una vaga, fredda, triste, implacabile quasi-concupiscente spiritualit. Mi fa tutt' uno con l' erba
Continua a leggere e condividi




    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Provai, pe' ride, 'r mi' nme a scombin e sbbito mi vinse CARI LUCCI CRICCA 'ULI un volevo dovent di mglio seppi fa' co' RAUL CICCI CIUCCIARL... o cche mi dici, no perde! LA 'UCI 'R CCI pareva fiorentino innutile sprec le mi' fade Po' dppo a ripenscci per benino

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6543
Autori registrati
3082
Totali visite
9959933
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.