La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: luglio 18, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesia dialettale centro Italia | Totali visite: 839 | Valorazione:

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Luca Ricci
LE MISS DI LUCCA

Ma tte, di donne belle n'hai ma' viste?
Eppure en tutte l der circondario
da dilettanti gi protagoniste
ritratte sopra 'r nvo calendario1

L'artista che l'ha msse 'n bella posa
le scrse come pi s'addice ar mese
C' quella magra e quella pi formosa
specialit der nostro ber paese

Formato bianco-nero copertina2
si fan ved, io lai, le Miss di Lucca
ccom' avlle 'spste l 'n vetrina3

A mme, sol' che mi gurdino di striscio
ribollo drento come per la ciucca
miss-turbo, e se un miss-vengo miss-compiscio!





1 Cfr. Paolo Ceragioli, Otto ragazze lucchesi nel calendario ideato dal fotografo Riccardo Manca. Noi, volti nuovi per il Millennio. Il titolo "donne possibili", le protagoniste sono dilettanti che hanno posato con grande professionalit, in "La Nazione" Lucca, mercoled 12 agosto 1998.
2 Cfr. Id., Lucchesi da copertina, in "La Nazione" Nonsolomare, mercoled 12 agosto 1998.
3 Cfr. Id., Le otto modelle del calendario di fine millennio e le due bellissime in passerella. Quelle stelle della porta accanto. Balzate agli onori della cronaca, le donne lucchesi si raccontano. E per tutte una regola: "Per ora un gioco...", in "La Nazione" Lucca, gioved 13 agosto 1998.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesia dialettale centro Italia più letti

» Trilussa IL TESTAMENTO DI UN ALBERO
» Aldo Fabrizi MAGN E DORM
» Gioacchino Belli A BONA FAMIJA
» Gabriele Tirabovi COMBA
» Gioacchino Belli ER GIORNO DER GIUDIZZIO
Gli ultimi Poesia dialettale centro Italia pubblicati

» La stella della speranza (a Trilussa)
» Trilussa LA STATISTICA
» Trilussa LA STELLA CADENTE
» poesia
» Enrico Taddei - Diaolo me
» Enrico Taddei - Aimmno sola


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
DINANZI ALLE ROVINE DI ERCOLANO Ecco il Vesuvio, poc'anzi verdeggiante di vigneti ombrosi, qui un'uva pregiata faceva traboccare le tinozze; Bacco am questi balzi pi dei colli di Nisa, su questo monte i Satiri in passato

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6527
Autori registrati
3076
Totali visite
9716678
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.