La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
» Più lette
» Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
» Disegni
» Sito Poesia
» In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
» Nome » E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: luglio 23, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesia dialettale Italia del nord | Totali visite: 4045 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Antonio Guerra

La vala dal cisi biènchi

Originale
Agli era dòg al cisi biènchi ch'al spichéva dróinta la vala. Próima u s'è ròt i vóidar mal finèstri, pu tótt al pórti agli è dvénti fròli e i ciód i dindléva tra la chèrna fràida dagli asi crociféssi ch'agli era pini 'd béus.
Al s'è sfàti cl'an ch'l'à piuvéu tótta l'instèda fina a la próima fira 'd utòubar. U s'avdéva l'impalcadéura di ciód ch'i tnéva sò di pézz ad lègn e i féva una ròba trasparénta che paréva una telaragna. T'una zurnèda che e' vént e' féva se séri, l'à tach a vulè véa i ciód e u n è rèst gnénca l'òmbra dal pórti.
Quant che i gazótt i s'è mèss a fè gazàra alà dróinta, l'aria la era pina ad piumini ch'al caléva zò fina e' sulèr cme s'al cascnes dagli eli di anzal ch'i vuleva te sufétt.
E una nòta da sèch al cisi al s'è squaiè ma tèra tótti insén.
Un muntanèr che sta sòtta Badia l'èlza la mèna drétta se bastòun e u t'insègna zò tla vala di móc ad sas e calzinàz ch'i léus cmè la bèva dal luméghi.



La valle delle chiese bianche.

Versione italiana
Erano dodici le chiese bianche che spiccavano dentro la valle. Prima si sono rotti i vetri delle finestre, poi tutte le porte si sono infradiciate e i chiodi si muovevano tra la carne marcia delle assi crocefisse che erano piene di buchi.
Si sono sfatte quell'anno che è piovuto tutta l'estate fino alla prima fiera d'ottobre. L'impalcatura dei chiodi sosteneva pezzi di legno che formavano una trasparenza di ragnatela. Un giorno di gran vento, i chiodi hanno cominciato a volare e non è restata neppure l'ombra delle porte.
Quando gli uccelli si sono messi a fare gazzarra là dentro, l'aria era piena di piume che calavano sul pavimento quasi cadessero dalle ali degli angeli in volo sul soffitto.
D'improvviso una notte, le chiese sono crollate tutte insieme.
Un montanaro che sta sotto Badia alza la mano destra col bastone e ti indica giù nella valle dei mucchi di sassi e calcinacci luccicanti come bava di lumache.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesia dialettale Italia del nord più letti

» Berto Barbarani SANTA LUSSIA
» Carlo Porta LA MIA POVERA NONNA LA GH’AVEVA
» Franco Loi Diòspirus cachi sü büttér de nev
» Pier Paolo Pasolini Dansa di Narcís Danza di Narciso
» Pier Paolo Pasolini Ploja tai cunfíns Pioggia sui confin
Gli ultimi Poesia dialettale Italia del nord pubblicati

» franco-semo in pension
» Edoardo Firpo IL Gabbiano
» Edoardo Firpo L'Usignolo
» Michela Zanarella NA PIOVA DE RICORDI
» Umberto Carantani LA MIA TERRA - La mée terra
» Franco Loi Puèta


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
La mia pelle più vecchia, la mia barba più folta. I miei capelli più lunghi. Guardo nella profondità Dei tuoi occhi, cercando di controllare ogni istinto, trasformandolo, evanescente,

    Statistiche generali
» Pubblicazioni
6543
» Autori registrati
3082
» Totali visite
9975627
» Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.