La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
» Più lette
» Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
» Disegni
» Sito Poesia
» In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
» Nome » E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: luglio 17, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesia dialettale italiana | Totali visite: 6519 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Biografia Salvatore Sini soprannominato “Badore”

1 PUBBLICAZIONE NELLA SEZIONE SUD ITALIA E ISOLE

Nacque nel 1873 a Suruale Sardegna da un umile famiglia di pastori, anche egli giovane pastore con gradi sacrifici riesce a studiare e a laurearsi a Cagliari.
Diviene affermato scrittore e poeta con una spiccata impronta rivoluzionaria e sovversiva, esprima una visione negativa e deletérea delle guerre di conquista.
Alcuni dei suoi testi sono tutt’ oggi caposaldo della música tradizionale Sarda.
Muore a Nuoro nel 1954 a l’ eta’ di 81 anni.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesia dialettale italiana più letti

» Biografia Salvatore Sini soprannominato “Badore”
» Vincenzo Pagano Addio maŕ
» Trilussa: "la lucciola"
» Franco I baṭci
» SALVATORE DI GIACOMO 3 pubblicazioni nella sezione italia del sud
Gli ultimi Poesia dialettale italiana pubblicati

» San Michele Arcangelo
»
»
» franco sol Monfenera
» Franco I baṭci
» franco-sensa pensieri


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
La macchina correva veloce sull'asfalto bagnato. La grande arteria che porta fuori Torino si snodava nell'ampio viale alberato, lasciandosi alle spalle i grossi alveari della periferia. Dal finestrino aperto, l'aria fresca della notte recava l'odore della pioggia recente che si mescolava con quello della sigaretta accesa,

    Statistiche generali
» Pubblicazioni
6755
» Autori registrati
3226
» Totali visite
14976877
» Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2020 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e adesso curato da Manuel Pagnani.