La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: marzo 18, 2019 | Da: Nino
Categoria: Poesia italiana | Totali visite: 127 | Valorazione:

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Nino
Nato a Barcellona Pozzo di Gotto il 10/01/1. Vivo ad Aosta dal 1967.
DIVERSO



Ho viaggiato giorni e notti spinto dal vento
maree solenni hanno cambiato la mia rotta
invisibile una mano m'ha sospinto
in un mondo che non ho cercato.
Solo, in mezzo a tanta gente disattenta,
nessuno a spianare la mia vita
i tormenti dell'anima sgomenta
essere in un modo e sentirsi un' altro.
Sprezzante il giudizio dei pi solerti
tu non sei come noi, tu sei diverso,
ma ho il corpo e la mente come voi
piango, rido e, a modo mio
ricevo e so donare amore!
Un calcio in mezzo al basso ventre
ed un insulto gridato fortemente al cielo:
sei solo un porco, sei un ricchione.
Raccoglimi Signore
nell'angolo dove m'hai messo
esposto nudo come scultura strana
dagli uni amato dai molti deriso ed odiato
schiavo di verit taciute, spregiate, odiate.
Raccoglimi Signore
raggomitolato nella mia nuova vita
io amo il mio lui, lei ama la sua lei,
amore conosce et, sesso e religione?
Abbiamo anche noi detti diversi
un cuore, un cervello, una ragione
almeno Tu accettami, ti prego
aiutami a vivere questa vita
cos come me l'hai donata.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesia italiana più letti

» Roberto Benigni SE MUORE LEI
» Sant Agostino SE AMI PER LA PRIMA VOLTA
» San Francesco d' Assisi DOLCE SENTIRE
» ISABELLA BASIGLIO - IO SONO IL LUPO
» Antonio De Curtis Toto PREGHIERA DEL CLOWN
Gli ultimi Poesia italiana pubblicati

» E ora che pi non ci sei
» DIVERSO
» First Time
» Luciano D'Agostino - LA VALIGIA
» Luciano D'Agostino - Il FIORE E LA NOTTE
» Le luci della notte


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
LA FILATRICE Mentre filavo quieta e in silenzio, senza fermarmi neanche una volta, venne un uomo giovane e bello

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6756
Autori registrati
3524
Totali visite
15180982
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2020 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e adesso curato da Manuel Pagnani.