La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: aprile 10, 2016 | Da: GENNYCAIAZZO
Categoria: Poesia italiana | Totali visite: 531 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
GENNYCAIAZZO

un tappeto, una scopa, due ali per poter volare
una parola, un abbraccio, un istante per poterci amare,
un po come il tempo sereno e nuvoloso
questo strano amore sbagliato ma meraviglioso,
un tocco di magia per sciogliere il peccato
pochi etti di verit per trovare un po di fiato,
per dire ci che vuoi tu,ci che voglio io
parliamo col cuore innanzi a Dio!
lui sapr capire e potr darci il via
perch per lui l'amore non affatto pazzia,
ci insegna che il sentimento vero va vissuto
il suo non un dolore,non un rifiuto,
ci accompagna,ci guida,ci approva,
ci mette uno di fronte all'altro,ci mette alla prova,
che stiamo aspettando se lui ci vuole?
perch perdere tempo con solo parole?
Dio con noi
fuori o dentro siamo figli suoi!
ne amici ne amanti, non siamo un errore
noi siamo la vita,siamo l'amore,
si pu annientare ci che non si potrebbe fare
se si disposti a pregare,se si convinti di amare,
l'amore vero non lascia mai rimpianti
anche per noi,ne amici ne amanti.

Genny Caiazzo


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesia italiana più letti

» Roberto Benigni SE MUORE LEI
» San Francesco d' Assisi DOLCE SENTIRE
» Sant Agostino SE AMI PER LA PRIMA VOLTA
» Antonio De Curtis Toto PREGHIERA DEL CLOWN
» Dante Alighieri GUIDO, IO VORREI CHE TU LAPO ED IO
Gli ultimi Poesia italiana pubblicati

» tommaso di ciaula
» Tempo che passa
» VECCHIE CASE
» STELLE
» Primavera
» Mariana-I pensieri miei...


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Quante al di l del tempo che esauriamo ignari stagioni fosche d'ubriache sere sono passate sfiorandoti lungo i seni sottile la follia che nei diurni accendeva ricolma e vuota con movimento di fonte l'essenza da te permeata.

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6629
Autori registrati
3144
Totali visite
11735110
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.