La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: febbraio 25, 2014 | Da: Redazione
Categoria: Poesie del 500 | Totali visite: 2765 | Valorazione:

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Giovanni Della Casa 28/06/1503 Mugello 14/11/1556 Montepulciano

O DOLCE SELVA SOLITARIA

O dolce selva solitaria, amica
de miei pensieri sbigottiti e stanchi,
mentre Borea ne d torbidi e manchi
dorrido giel laere e la terra implica;

e la tua verde chioma ombrosa, antica,
come la mia par dognintorno imbianchi,
or, che nvece di fior vermigli e bianchi,
ha neve e ghiaccio ogni sua piaggia aprica;

a questa breve e nubilosa luce
vo ripensando, che mavanza, e ghiaccio
gli spirti anchio sento e le membra farsi:

ma pi di te dentro e dintorno agghiaccio,
ch pi crudo Euro a me mio verno adduce,
pi lunga notte e d pi freddi e scarsi.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie del 500 più letti

» Francesco Berni - Chiome d'argento fino, irte e attorte
» Giovan Battista Marino - Belt crudele
» Tarquato Tasso STANOTTE L AMORE E MUTO
» Michelangelo Buonarroti NON HA LOTTIMO ARTISTA ALCUN CONCETTO
» Michelangelo Buonarroti - Che cosa questo, amore?
Gli ultimi Poesie del 500 pubblicati

» Ludovico Ariosto OCCHI MIEI BELLI
» Francesco Berni SONETTO CONTRA LI PRETI
» Giovanni Della Casa O DOLCE SELVA SOLITARIA
» Pietro Bembo SONETTO 151
» Giordano Bruno SE LA FARFALLA
» Michelangelo Buonarroti NON HA LOTTIMO ARTISTA ALCUN CONCETTO


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
E' cos difficile provare,amore o forse odio, quando un mare di tumultuose sensazioni ti allaga l'anima. Sono onde che,in un tempestoso implacabile ritmo, percuotono i lidi del cuore e lambimbiscano i labirinti della ragione,le cui vele spiegate non conoscono pi rotte

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6527
Autori registrati
3074
Totali visite
9705285
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.