La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: luglio 14, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 481 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
LE STAGIONI DELLA VITA

Esiste un tempo per gioire
e in questo tempo tutto scorre semplice
naturale... meraviglioso

ti sembra di essere graziato
da un Dio benevolo che ti dice
'prendi! questo per te godine!'

E pensi di essere Dio stesso
e di aver capito il segreto della vita
superiore agli altri esseri mortali
che si arrabattano per trovare un briciolo di felicit

Esiste un tempo per soffrire
e in questo tempo tutto ti sembra oscuro
ostile....arduo
quel dio benevolo
che ti aveva graziato..ora sparito
si beffa della tua superbia
e ti ha scaraventato gi tra i miseri mortali
ora pi che mai tuoi simili

L'arsura di quella gioia intravista
e appena sfiorata ti brucia la gola
e la malinconia dell'Amore perduto ti spezza il cuore

Ma una flebile voce ti ripete:
'guarda..accorgiti'
quella fiamma che hai accesa
nessun Dio te la pu togliere
'guarda...accorgiti

puoi forse impedire all'inverno di gelare
alla primavera di sciogliere?
puoi forse ordinare al tuo cuore di smettere di pulsare
e al tuo respiro di cessare?

Ma una cosa puoi
quella fiamma quella fiamma che l'Universo chiama Amore
non lasciarla spegnere

Antonella Luna


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Felice Pagnani - Belva
» Felice Pagnani IL MIO AMORE . .
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Ruggiero - Passeggiata notturna il due di Novembre
» Ruggiero - Basta una Carezza
» Ruggiero - A mia Madre! L'utimo saluto
» Ruggiero - Il pianto della luna
» ocram 61 - delirio
» ocram61


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
UN PARASSITA DELUSO Se vedi Selio col viso rabbuiato andare avanti e indietro per il portico sino ad ora tarda, se lugubri pensieri il volto tace, se allunga il naso smisurato sin quasi a toccar terra

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6543
Autori registrati
3082
Totali visite
10005184
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.