La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: ottobre 03, 2015 | Da: Debas
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 713 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Debas

E ti incontrai,
un attimo e le mie labbra sfiorarono la tua mano,
in un saluto di preludio ad un innocente piacere,
che vibrar la pelle facea in un fremito come di gocce di sudore
che come rivoli solcano la schiena e il corpo fan tremare.

E ti incontrai,
ma che strano, il pensiero e la fantasia impararono d'incanto il silenzio,
i sentimenti e i sogni non osarono pi volare in un cielo ormai troppo alto,
la vita dispensa quando vuole le sue sorprese.

E ti incontrai,
e, allora,...portami con te,
insegna al mio pensiero come superar il cielo
al mio cuore come non smarrir l'amore,
al mio corpo che osare non mai troppo.

E ti incontrai,
per scoprire che il dopo pi bello del prima
cos... se puoi...avvolgi la mia vita e regalala ai tuoi sogni,
solo cos la realt per me sar un sogno senza fine.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Felice Pagnani - Belva
» Felice Pagnani IL MIO AMORE . .
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Ruggiero - Passeggiata notturna il due di Novembre
» Ruggiero - Basta una Carezza
» Ruggiero - A mia Madre! L'utimo saluto
» Ruggiero - Il pianto della luna
» ocram 61 - delirio
» ocram61


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Mimnermo Ebbe in sorte il Sole una fatica tutti i giorni, e non c' mai riposo per i cavalli e per lui, poi che l'Aurora dita di rosa lascia l'Oceano e sale su nel cielo. il concavo letto, molto desiderato, opera

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6543
Autori registrati
3082
Totali visite
9965508
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.