La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: aprile 22, 2017 | Da: riccardodipasquale
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 640 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
riccardodipasquale

Nessuna vita nella pianura desolata,
Il ventre gonfio del Cielo,
Fecondo di stelle lucenti,
Sembra aver secreto
In ognuna di esse
Il destino di una vita mortale,
Futuri e frali fati
S'intreccieranno impotenti,
Occhi novelli mireranno
Nuovamente lo stesso Cielo,
E le stesse stelle ch'io ora canto,
Si volgeranno a quella Natura,
Madre dolce e materna,
Inconsapevole generatrice
Di acri sospiri,
E si dimanderanno
Irrisolte questioni.
questo l'umano mistero,
Questo il melanconico naufragio
Del nostro intelletto,
E della triste prole.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» Stessa Merda,Altro giorno
» biancanevo - passa il tempo
» Felice Pagnani - Belva
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» stefano medel-nevicata
» Goccia di Ghiaccio
» Ugo Perrotta - Supernova
» Celate in uno scrigno
» Davide Zocca- Stasera...
» Davide Zocca- Prevert


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Traballa il tavolo ai colpi ossuti del pugno che stringe orgoglioso il tre di denari carta padrona tra cesti colore di spiga: attanaglia soffoca l'asso arreso e sfinito. Buste inviolate di patatine si gonfiano al tatto poi scoppiano sorde nelle mani callose

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6690
Autori registrati
3173
Totali visite
12737346
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.