La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: giugno 26, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 646 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
IL FIGURINAIO

Una mano bussa forte, in quella grigia via,
ad una, a cento porte, offrendo mercanzia.
"Madam', mademuaselle, vul le statuette?
guardate 'vant'n' belle, che dorci siluette!

Fan' solo sette franchi, sa..anch'io g' famiglie!
Prend' d' cicchi* bianchi, per la petitte figlie!"
"I'r prezzo assai tir', l'ho gi ridotto all'osso!
Le gesso color, Madame, meno 'un posso!

Bien... facciamo sei, ma badi, ci rimetto!
Proprio perch' lei !" E abbozza un sorisetto.
Que'r ciuffo di capelli, biondi da straniera,
que' l'occhi chiari e belli, ne'r bigio della sera,

n' fan' torn' alla mente, la donna che l'aspetta,
Coreglia, la su' gente, qu' monti, la casetta.
"Madame mers', orvu' " Ossequia ringraziando,
"C'est trs gentil toi ! " Lei risponde sorridendo.

L' guarda tristemente, la casa e la Madame
e pensa: Quella gente che ha conosciuto fame.
Sospira e s'incammina, con passo cadenzato,
e alla porta l vicina, la man' ha gi bussato.

I'r pensiero sempre assorto, alla tra sua lontana,
la vigna, i'r campo e l'orto, lasciati gi in Toscana.
"Oui dite, c'est pourquoi?" 'Na voce lo risveglia,
"Madame, scus' mu'.... sognavo di Coreglia*!"

Primo premio Concorso Nazionale di Poesia, Citt di Capannori dicembre 1998 Pubblicata sul periodico "Racconti e Poesie"
inserita nella Antologia di "Autori Lucchesi 1998/99"
inserita nella Antologia di poesie "Citt di Capannori 1999"

(il protagonista parla un francese stentato e scorretto)
*Coreglia un paesetto delle montagne lucchesi conosciuto per l'esportazione di statuette di gesso in tutto il mondo e dove si trova un museo dedicato alla Statuina di gesso.

(Cicchi = Statuetta riproducente un bambino)
(Coreglia = Paese della Garfagnana lucchese famoso per la produzione e l'esportazione di statuette di gesso (figurine) di cui ha anche un museo.
I "Figurinai" erano artigiani che a mezzo di stampi confezionavano statuette, per poi andare a venderle in tutta Europa facendo porta a porta, come i "v cumpr" di oggi.)


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Felice Pagnani - Belva
» Felice Pagnani IL MIO AMORE . .
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Ruggiero - Passeggiata notturna il due di Novembre
» Ruggiero - Basta una Carezza
» Ruggiero - A mia Madre! L'utimo saluto
» Ruggiero - Il pianto della luna
» ocram 61 - delirio
» ocram61


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Sono venuto quass a cercare un po' di poesia. Precariet, tutto quello che adesso avverto dentro [...] una stradina a due passi da casa. Costeggia il convento, affondata nel verde grigiastro di un autunno svogliato.

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6551
Autori registrati
3084
Totali visite
10016455
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.