La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: settembre 24, 2017 | Da: MastroPoeta
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 194 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
MastroPoeta
Come un aedo giunto alla sua ultima festa
Come stai ispettore Sono
lultima cosa che vedi la sera nellombra
e la prima che maledici ogni mattina.
Resta seduto. Sbotta, ma stai attento
allinfarto. Deve aver fatto freddo
stanotte: ho le spalle coperte di brina.
Povero segugio pasticcione! Sono
stato il tuo fallimento. Una vita.
Un acchiappafarfalle goffo
Smetti di imprecare, ormai sono stanchi
di sentirti anche i muri di casa.
Il mio simpatico nemico buffo!
Qualche volta mi fai sentire in colpa.
Gamon ce lha fatta; lei lo ha
conquistato, ed oro quello che luccica.
Gigen stanotte ha fatto il colpo da solo:
lui e Margot sono partiti. Questa zanzara
insistente come te, ma lei mi pizzica.
Sono stanco. Ma forse devono andare cos
le cose. Ti aspetto, almeno uno di noi
due sar finalmente contento.
Mi hai tenuto testa, e mi sono divertito.
Ma non farmi riposare troppo. Potrei
incamminarmi verso dove soffia il vento.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Stessa Merda,Altro giorno
» Felice Pagnani - Belva
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Goccia di Ghiaccio
» Ugo Perrotta - Supernova
» Celate in uno scrigno
» Davide Zocca- Stasera...
» Davide Zocca- Prevert
» Giovanna Filizzola-Miscugli di sentimenti


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Ora un lento salire e scendere di marea un ringhioso respiro di bestia, un risucchiare bavoso di meduse morte, bellezze interrotte, oscene, putrescenti, abbandonate dalla risacca in un andare e venire di schiume velenose.

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6649
Autori registrati
3164
Totali visite
12472133
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.