La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: ottobre 29, 2013 | Da: victor
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 670 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
victor
autore di poesie introspttive,sociali,religiose, pubblicati tre volumi di versi, presente in varie antologie,conseguiti numerosi premi in concorsi nazionali e internazionali ; contatto facebook con il nome di Victor Victor
Mascelle quadrate ,sguardo fermo e sicuro,
occhi vitrei e fez sul capo: ecco a voi Mussolini.
un passato anarcoide,una tempra socialista,
creatore di una ideologia fascista.
un popolo esulta e si infiamma alle tue magnetiche
parole;labbra serrate subiscono prevaricazione.
Un impero africano destinato a miraggio vano;
un'alleanza col nazismo per abolir ogni pacifismo;
una guerra inutile spezza l'italia in due tronconi;
le sirene urlano e chiedono giustizia per i caduti
inermi,per i soldati fanciulli,mort combattendo senz'armi.
Il 25 luglio ha tradito il tuo codazzo
con in testa il caro Galeazzo.
ti viene imposta una repubblica di Salo'
capo fantasma e senza poteri,
succube della ferocia delle camicie brune.
molti ti hanno adorato,la gioventu' che hai forgiato
imbottita di patriottismo;Starace il tuo alter ego,
all'insegna del me ne frego.
una corsa per l'ultima difesa ,per evitare il disonore
di una resa.
l?arresto e la fucilazione senza giudice e difensore.
Il martirio in una piazza tra gente disumana che schiamazza.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Stessa Merda,Altro giorno
» Felice Pagnani - Belva
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Goccia di Ghiaccio
» Ugo Perrotta - Supernova
» Celate in uno scrigno
» Davide Zocca- Stasera...
» Davide Zocca- Prevert
» Giovanna Filizzola-Miscugli di sentimenti


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Nascere vide tutto ci che nasce in una casa, in cinquant'anni. Sposi novelli, bimbi... I bimbi gi corrosi oggi dagli anni, vide nella fasce. Passare vide tutto ci che passa in una casa, in cinquant'anni. I morti tutti, egli solo, con le braccia forti compose lacrimando nella cassa.

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6649
Autori registrati
3164
Totali visite
12485343
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.