La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: luglio 12, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 517 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Ferma la guerra

Le parole non hanno pi mordente,
il dialogo s fa blando e carente,
le armi suonano forti e tuonanti

la guerra che spazza ogni vita,
che lava tutto in un lago di sangue,
che distrugge e scompiglia
Guerra barbara,
guerra misera

E la paura,
la rabbia e l'orrore
prendono il posto
delle sporche o pulite parole,
dei pensieri sanguinari
dei guerrieri,
dei discorsi eloquenti
di anime pie,
delle apologie del dialogo
e della civilt

I desideri d'amore e di pace
non bastano
a fermare la guerra
Le candide parole,
i discorsi, gli incontri
non bastano
a fermare la guerra
Solo una guerra
pu fermare la guerra!
Guerra, sopra ogni guerra
Guerra, dentro ogni guerra
Guerra che gli animi infiamma,
che corre vorace,
divora gli spiriti
in un ardore verace,
in una lotta che s'appresta tenace
Guerra, su tutte le guerre!
guerra totale, guerra globale,
guerra d'unione,
guerra che lega,
che unisce e che salda
tutte le genti,
tutte le lingue e le stirpi
Guerra che unisce
in una grande passione,
che brucia gli animi
come in una fornace,
che nutre gli spiriti
con unione e speranza
e ferma la guerra
guerra, sopra ogni guerra,
che ferma ogni guerra.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Felice Pagnani - Belva
» Felice Pagnani IL MIO AMORE . .
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Ruggiero - Passeggiata notturna il due di Novembre
» Ruggiero - Basta una Carezza
» Ruggiero - A mia Madre! L'utimo saluto
» Ruggiero - Il pianto della luna
» ocram 61 - delirio
» ocram61


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
IL PICCOLO PRINCIPE Tutti i capitoli Un tempo lontano, quando avevo sei anni, in un libro sulle foreste primordiali, intitolato Storie vissute della natura, vidi un magnifico disegno. Rappresentava un serpente boa nellatto di inghiottire un animale. Eccovi la copia del disegno

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6543
Autori registrati
3082
Totali visite
9988856
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.