La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: luglio 14, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 514 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Ricordo

Incerto eppure rifugio,
confuso conforto e ricordo
dopo aver subito gli effetti
della tagliente nitidezza
accecante e intollerabile
come le parole che conosci
e non vorresti sapere
o quantomeno ricordare
in un momento che pace
inconsapevole ostinazione
d'ignoaranza, lontano
dal necessario turbamento
dalla logica tristezza
dalla rabbia di perdere
tutto ci a cui tenere
e rimanere col fiato

sospeso sapendo
che gi stato spez

zato immaginando
di respirare

quell'aria che un tempo
caricava una speranza
mai realizzata o in parte,
comunque disillusa
dalla sua propria follia.


(Testo inviato da lorenzo meucci)


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Felice Pagnani - Belva
» Felice Pagnani IL MIO AMORE . .
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Ruggiero - Passeggiata notturna il due di Novembre
» Ruggiero - Basta una Carezza
» Ruggiero - A mia Madre! L'utimo saluto
» Ruggiero - Il pianto della luna
» ocram 61 - delirio
» ocram61


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
A Lucca un ce lo vglin... e nenco fra1 'ch a quarchedun n' pparsa 'ssai spavalda l'idea portata 'vanti 'nfin a ra di fa' l'ipermercato all'Acquacalda2 "Qui di cement' armato 'na colata e 'r trffio c'affoga per la via c' rstio d'ingolfare l'Annunziata Sa' mMarco e tutta la periferia!"

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6543
Autori registrati
3082
Totali visite
9986591
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.