La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: luglio 17, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 623 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
III

Signori, ordinate!
A destino compiuto
un nuovo proselito si afferma
e sintonaca di compiacenza.

Scrivete legionari, che son sicuro
ho con me tutto il campionario:
know-how dazienda labecedario,
background di reparto la materia
e voci in-linea, illibate
eteree compagne di viaggio,
o muse dintimo aspetto
sussurrate allorganismo che avanza
e forse muta, dorigine e dintelletto.
(Al fine, enasarco)

-Le sottili fronde innevate
di questi giorni, le figuro
calde custodi di orme e squittii
e cicalecci; le mani gelide
a far baldoria eran cannoni
buoni solo a cannar di mira.
Oggi le strade grondano risonanze
aspre, come lo stridore del metr
intubato come un verme.
Prendimi, gigantesca tenia
vengo io a parassitarmi
senza destarmi, innocuo.
Faccio forse solamente salva
limprudente attenzione.

Al fine, enasarco il fatturato.
Le mie entrate coperte;
ma non questo il target
perch diventi marketing!


Marco Cesare Rei


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Felice Pagnani - Belva
» Felice Pagnani IL MIO AMORE . .
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Ruggiero - Passeggiata notturna il due di Novembre
» Ruggiero - Basta una Carezza
» Ruggiero - A mia Madre! L'utimo saluto
» Ruggiero - Il pianto della luna
» ocram 61 - delirio
» ocram61


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Alle quattro del mattino, d'estate, il sonno d'amore dura ancora sotto i boschetti, l'alba svapora l'odore della sera festeggiata. Ora laggi nell'immenso cantiere, verso il sole delle Esperidi, i carpentieri in maniche di camicia si agitano gi. Nel loro deserto di muschio, tranquilli,

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6540
Autori registrati
3080
Totali visite
9948647
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.