La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: luglio 14, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 607 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
LA PARTITA

Sudato stanco, la mente persa
Dentro forme geometriche definite
Da raggiungere senza sbagliare,
Combatto da ore la battaglia
La fronte gronda
Larma pesa troppo
Il braccio lha sollevata cento volte e pi
Il nemico e di fronte a pochi metri ma lontanissimo
Lo intravedo appena
Le nostre menti si incrociano, i nostri nervi si tendono
In un universo a parte
Secondo vie studiate ma sempre nuove
Due forze opposte che si compenetrano continuamente
In un crescendo naturale doloroso
Manca poco e uno dei due cadr
Ce la faccio di sicuro, non pi , poi di nuovo s
La palla scorre accanto, la raggiungo
Metto tutto il furore in un gesto
Faccio esplodere la fatica in un colpo solo
E la sparo via verso il futuro
Ce la faccio , no ci arriva , non ce la fa
Una scarica sale rapidissima la schiena
Sono in cima , ho vinto
Un urlo , vera liberazione
Dincanto la stanchezza non esiste pi
Un vigore tutto nuovo mi pervade
Sono il migliore
Sentimento forte di grande di libert
Di assoluto, che rester intatto, so gi
Solo fino a domani.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Stessa Merda,Altro giorno
» Felice Pagnani - Belva
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Goccia di Ghiaccio
» Ugo Perrotta - Supernova
» Celate in uno scrigno
» Davide Zocca- Stasera...
» Davide Zocca- Prevert
» Giovanna Filizzola-Miscugli di sentimenti


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Quanno ero Zico A cucina attuorno a i mura era tutte furnacelle Int'a nu cantuccio c'era na picula furnella Nonno appicciava a pippa Piglianno i tuzzuni cu le mano E ma parlava spisso re l'America luntano

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6639
Autori registrati
3151
Totali visite
12067788
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.