La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: ottobre 21, 2017 | Da: pasruggiero
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 138 | Valorazione:

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
pasruggiero

Lultimo sguardo me lo hai regalato,
da una lettiga del pronto soccorso
Una porta mi aveva relegato
in una sala dattesa che mi impediva laccesso

Davanti a Maria mi inginocchiai,
supplicando di avere buone notizie;
col cuore in preghiera la invocai
in compagnia di sorelle novizie

Un medico dalla porta saffacci,
profer parole di un freddo rumore;
con uno sguardo agnostico mi guard
e le tenebre scesero nel mio cuore.

Portavo una borsa dal tuo alloggio
la chiesero con un mesto sorriso
Ti stavano vestendo per lultimo viaggio
lacrimavo lattesa di rivedere il tuo viso

Aprirono la porta ad una stanza,
tu mamma giacevi gi nella bara!
Un legno che chiude ad ogni speranza
di riavere in vita la persona pi cara.

Instancabile ho baciato la tua fronte
stringendo la tua fredda mano,
sussurrandoti ricordi confusi della mente
sperando in un tuo risveglio, invano.

Ho vegliato nella notte la tua salma
piangendo su dolci ricordi insieme vissuti,
so che non udr pi la tua voce calma
n il calore dei tuoi abbracci muti

Ho impresso il tuo viso,
prima che chiudessero la cassa,
nel profondo dellanima lho inciso,
perch mai possa cancellarsi, anche se il tempo passa.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Felice Pagnani - Belva
» Felice Pagnani IL MIO AMORE . .
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Ruggiero - Passeggiata notturna il due di Novembre
» Ruggiero - Basta una Carezza
» Ruggiero - A mia Madre! L'utimo saluto
» Ruggiero - Il pianto della luna
» ocram 61 - delirio
» ocram61


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Mi piace immaginare un pianeta situato nell'universo in un luogo opposto al nostro, qualcosa di meraviglioso, che dia speranza solamente osservandolo... e qui un uomo...

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6543
Autori registrati
3082
Totali visite
9990480
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.