La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: luglio 15, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 540 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Frasi

1 - Il cane sdentato deve "abbaiare" a bocca chiusa.
2 - La pace spesso un semplice stacco pubblicitario tra due guerre.
3 - La campagna pulita la coscienza sporca della citt.
4 - Sappiamo dividere il tempo in anni, mesi, giorni, ore... ma non sappiamo assolutamente moltiplicarlo.
5 - Stando zitti e composti gli stupidi possono persino apparire saggi e dignitosi.
6 - Certi turisti rovinano le rovine.
7 - Il consiglio ha deciso di non prendere alcuna decisione!
8 - Paradigma del verbo FUMARE: FUMAVA - FUMA - FU...
9 - "Agire" e non "Agitarsi": "Fare" e non "Farsi".
10 - Le imprese di guerra si chiamano belliche... ma sono molto bruttiche! e poi cosa c' di "civile" nelle guerre civili?
11 - Meglio rompere le scatole che comprare a scatola chiusa.
12 - Il Capo beve - il Vice.... versa.
13 - E' analfabeta... gli si "legge" negli occhi!
14 - Spesso i pellicciai ci vendono cara la pelle!
15 - Averlo letto bello - averla a letto bellissimo!
16 - Gli eunuchi sono proprio tagliati per la vita che fanno!
17 - Per la definizione di "omosessuale" vedere a tergo!
18 - Cari miei guanti... veri amici per la pelle!
19 - Ora in oratorio et labora in laboratorio - non viceversa.

20 - Il troppo storpia, il troppo poco pure.
21 - Le bugie - delle donne basse - hanno le gambe corte!
22 - Ogni medaglia ha il suo "dritto".
23 - Mal Comune - giunta Ladra!
24 - Il Fiume si guadagna il mare con il sudore della fonte.
25 - igenitalicifannograndelanazione.
26 - Chi ragiona con il cuore spesso paga con la mente.
27 - Trattare con dolcezza i masochisti puro sadismo, o viceversa.
28 - Il tempo non gli mancava - perch affrettarsi a fare tutto presto e male in soli sei giorni.
29 - I poveri hanno dei sogni, i ricchi dei progetti.
30 - "Non ho mai mentito" una bugia doppia!
31 - Impazzite un pochino qualche volta per non arrivare ad impazzire veramente tanto e per sempre.
32 - I piccoli doni fanno piacere - i grandi creano debiti.
33 - Giurare costa poco - spergiurare altrettanto.
34 - Odiosi sono i tiranni - ma prevedibili - temo di pi i loro lacch.
35 - Per divulgare una notizia presentala come segretissima.
36 - Se non te ne intendi - e senza un buon consiglio! uno paghi altro prendi - ti dan gatto per coniglio.
37 - Amicizia ricucita quasi mai riuscita.
38 - Dracula ha una famiglia numerosa - tutti consanguinei!
39 - L'oste disonesto non mette l'acqua nel vino ma viceversa!

40 - Tra due litiganti l'avvocato gode.
41 - L'appetito vien digiunando.
42 - L'eccezione sconferma la regola.
43 - La verit viene a galla... come gli annegati - troppo tardi.
44 - Puoi avere la moglie piena di botte, se sei ubriaco!
45 - Occhio non vede, cuore non duole cio miope ed insensibile!
46 - Il mondo - dei poveri - fatto a scale - c' chi scende, chi sta male.
47 - A caval domato si pu guardar in bocca.
48 - Moglie e buoi... sono cavoli tuoi!
49 - Chi cerca trova... il pelo nelle uova!
50 - Maometto profeta in Patria.
51 - La notte porta consiglio - la mattina te lo fa dimenticare!
52 - I fatti sono maschi - le idee sono femmine - le bugie...fai un po' tu.
53 - Porgi l'altra guancia - se qualcuno te la bacia!
54 - I peccati di giovent sono i desideri della vecchiaia.
55 - "Mettere un piede nel fallo" vuol forse dire dare un calcio all'inguine?
56 - Quel dermatologo che cerca rogna per un pelo non diventato calvo.
57 - Mozart = Amadeus ex Machina.
58 - Chi tace acconsente (se annuisce con i gesti).
59 - Non c' altra scelta: o sesso o ossesso.

60 - Gelosia o gelo sia.
61 - Mobili con tarli - difficili contarli.
62 - La Fiera di Roma ...... La Lupa Capitolina.
63 - Dopo la gioia - la noia, (si nun te ritorna 'a voja).
64 - Quale giusto regista condannerebbe l'attore che esegue le sue indicazioni? Domandatelo un po' a Giuda!
65 - La civilt ed i beni che "scendono" dall'alto durano poco.
66 - il traffico vuol dire scambio e movimento - eppure quando ce n' tanto (di traffico), di movimento ce n' ben poco.
67 - I veri dati sull'inquinamento delle acque sono stati purtroppo inquinati "alla fonte".
68 - L'acqua viene apprezzata di pi nel deserto o in alto mare.
69 - Ci sono pi esiliati in Patria che all'estero.
70 - "L'egoismo" al plurale mantiene immutabile "l'Ego".
71 - Sono pi di 5 secoli che IO continuo ad affermare che non credo assolutamente alla reincarnazione e alla metempsicosi..
72 - Produttori di tabacco e tabaccai: impuniti venditori di fumo!
73 - Adone bello - a donne bellissimo.
74 - Con le scarpe nuove non andar mai alle prove.
75 - Una mela quel giorno.. lev il Paradiso di torno!.
76 - I giovani ambiscono e gioiscono; gli adulti agiscono e falliscono; i vecchi patiscono e periscono.
77 - LE CIFRE:

0 = (zero) su di un foglio bianco un cerchietto nero;
1 = (uno) come lui non c' nessuno;
1 = (una) sei pi bella della luna;
2 = (due) come le corna del bue (non parliamo delle tue!);
3 = (tre) "Io", mammete e te - quando andiamo a pigliar il caff!
78 - Provare per perdere perch sbagliando si spara.
79 - Roma non fu fatta in un giorno.. ma in una notte di confusione.

80 - Chi si scontenta sgode!
81 - Sfortunato nel gioco, fortunato l'avversario.
82 - Gli ecologisti vedono spesso i sorci verdi.
83 - Chi troppo rosica, risica!; Chi non risica non rosica ma "ce rosica".
84 - Pollice verso - verso dove?
85 - Non c' prosa senza rosa.
86 - Non piangere sul latte versato - se nella tazza giusta.
87 - Chi tardi arriva male alloggia - se rimane sotto la pioggia.
88 - Gli ultimi saranno i primi - i penultimi - i secondi - gli altri i decimi e i centesimi di secondo!.
89 - I quattro Evangelisti erano tre: Luca e Matt.
90 - I ricchi andranno in Paradiso quando il cammello passer per la duna del Lago...... cio spesso.
91 - Chi spacca il minuto - paga, e i secondi sono i suoi.
92 - Una cucina casareccia...... ci metto la mano sul cuoco......
93 - 2000 alberi + 3000 arbusti = 5000 piante: questo vuol dire fare i conti della selva.
94 - Ha capito l'antiforfora - usa lo shampoo giusto.
95 - Che c' di meglio del paese di Belgodi? Il paese di Belgodo!
96 - Quel romanzo fa pena: il Contenuto molto Contenuto, lo Stile Ostile, la Forma Proforma.
97 - E' tanto SNOB che fa il GRAPHIC - DESIGNER solo PART-TIME poi fa lo JOGGING, STRETCHING e il BODY -BUILDING e poi per lo STRESS finir al DAY - HOSPITAL per un CHECK - UP.
98 - L'Alcool brucia i freni della reticenza.
99 - Non so se devo dubitare o no.

100 - Una cattiva maestra (elementare) - matrigna di Ruolo (statale) una buona maestra - buona madre mal pagata dello stesso Stato.
101 - Spesso gli innocenti dicono la verit per ignoranza.
102 - Gli innocenti sono tali spesso perch non sono in grado di nuocere.
103 - L'Umanit bellissima - presi ognuno singolarmente per quanti difetti; e (viceversa).
104 - Le bugie sono imperdonabili se danneggiano noi - fantasiose se non ci toccano - spiritose se dette da noi.
105 - C'era un volta...... beh...... ho un "lapsus in fabula".
106 - Kilo e Libra: Metro e Yard = due pesi e due misure.
107 - Se ti tocchi il portafoglio fai vedere al ladro come meglio far l'imbroglio.
108 - Le Poste sono tanto lente...... neanche a farlo APPOSTA.
109 - FANTASCIENZA - Tanta Fanta, Poca Scienza.
110 - L'Estate senza SOLE una SOLA.
111 - Il BUS a due piani: tanto orgoglioso e misterioso che si crede il Re - bus!
112 - Dimmi quanto pesi e ti dico cosa pensi.
113 - Sigaretta - tutto fumo, mente arrosto.
114 - La cultura senza industria ed agricoltura una casa senza soffitto e neanche le mura.
115 - Ben vestiti Bello - Bene e svestiti meglio ancora.
116 - Il sigaro sta alla sigaretta - come Figaro sta alla...
117 - Quel cane si crede bello e splendido come il sole perch "ABBAJA".
118 - Matrimonio senza Patrimonio uguale Pandemonio.
119 - L'Et in Anni e Mesi: Povert in Danni e Pesi.

120 - Fatto l'inganno trovata la Legge.
121 - La parola d'Argento...... il silenzio dell'Omert d Agrigento , di Gennargemntu , dell'Argentario , dell'Argentina etc.
122 - Non tutto il male vien per...... suocere!
123 - Il mondo bello perch vario: Io sono ricco Tu sei povero, Io sono bello Tu sei brutto ecc...
124 - Meglio tardi che ritardati.
125 - A buon intenditor, poca prole.
126 - L'Ora della verit = ore 25 e 80 ...cio mai!.
127 - La lingua batte dove la mente vuole.
128 - Il primo amore, quello che non si scorda mai, vive spesso solo di ricordi.
129 - Ogni virt ha una sua plausibile scusa.
130 - La velocit della luce impressionante, per la velocit dello scorrere della vita mi impressiona di pi.
131 - Se l'asino si crede un tenore, lui un illuso, se tu lo credi tale ed applaudi - sei pi asino di lui.
132 - Partite a vele spiegate - ma Fatevi prima "spiegare" le giuste manovre.
133 - Se hai messo la scarpa sinistra al piede destro, non risolverai il problema mettendo la scarpa destra al piede sinistro.
134 - Non la morte che viene - la vita che se ne va. Non esiste "POST - MORTEM" ma solo "POST - VITAM".
135 - L'unico peccato sicuramente mortale il suicidio.
136 - Il suicidio un omicidio colposo, premeditato contro una persona di cui si sfruttano i difetti e le debolezze.
137 - i propri dolori, anche se passeggeri, appaiono quasi eterni.
138 - La verit si esprime con parole - per risiede nei fatti.
139 - Il Paese dai bei pi templi e dalle brutte misere case un tempio brutto misero Paese.

140 - Non si fermano i fiumi sputando controcorrente.
141 - Lodami e sei di miele, non lo far e sei di fiele.
142 - La ragnatela della legge non piglier mai gli sciacalli - fatta per i moscerini.
143 - Il non aver niente spesso pesa tanto.
144 - Nessuno nasce senza difetti, c' per qualcuno che si ostina a perfezionarli per tutta la vita.
145 - Molti membri del Gabinetto dovrebbero finire al "bagno penale".
146 - Ambasciator non porta pene......
147 - La satira una tragedia mascherata.
148 - Si vive tra paure e speranza...... il resto scenografia.
149 - Spesso si spera per disperazione.
150 - Pi non ci si pensa, pi ci si ripensa.
151 - La felicit facile da definire e da raggiungere - un "Farrunea Metissica" - supponendo abbiate capito la definizione.
152 - Il peso delle anime si esprime in KILO - DRAMMI!
153 - Che noia i bambini saggi ed i rimbambiti prodigi.
154 - L'illegalit di oggi sar forse la legalit di domani.
155 - La legge impara dagli errori vecchi e ne crea di nuovi.
156 - Chi scherza sferza.
157 - L'interesse tesse, la brama trama.
158 - La libert relativa una schiavit assoluta.
159 - Amate la giustizia ma evitate i giustizieri.
160 - Spesso la Vilt la chiamano coscienza.
161 - La propria casetta spesso una grande Patria.
Patria a volte un gran casino.
162 - Viaggiando ho imparato a dire in tante lingue: "Voglio Tornare a Casa".
163 - La virt un po' tronca ed obsoleta come il vocabolo stesso.
164 - L'ignoranza non ha mai menopausa.
165 - Dio pu tutto!... PUO' anche non esistere.
166 - Il Futuro rende Passato il Presente.
167 - Si tollera ci che non si pu vietare.
168 - Le verit assolute sono spesso delle pericolose bugie.
169 - Allo Zoo, le bestie feroci stanno fuori dalle gabbie.
170 - I ricchi vivono sopra - i poveri "sopravvivono", forse......
171 - I Poetici salmi sono canti di Poeti innamorati, I "Comandamenti" sono frasi di uggiosi Prosatori falliti.
172 - A me prosciutto e melone, a te la prugna - a chi tocca nun se' ngrugna!
A me la prugna, a te prosciutto e melone - Faccio la rivoluzione!.
173 - L'Estetica l'Etica dell'Est - La patetica l'Etica del Pat.
174 - Date pane al cane e vino a Pino.
175 - I Muri hanno le orecchie - I Biundi pure.
176 - Nel Parlamento quell'Onorevole parla e mente.
177 - Chi dorme (con la faccia sul cuscino) non piglia pesci (in faccia).


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Felice Pagnani - Belva
» Felice Pagnani IL MIO AMORE . .
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Ruggiero - Passeggiata notturna il due di Novembre
» Ruggiero - Basta una Carezza
» Ruggiero - A mia Madre! L'utimo saluto
» Ruggiero - Il pianto della luna
» ocram 61 - delirio
» ocram61


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
GENEROSA CONCESSIONE Non ci reciti i tuoi versi, o Mamerco, e vorresti passare per poeta. Purch non reciti nulla, passa per quello che vuoi.

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6543
Autori registrati
3082
Totali visite
9984941
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.