La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: luglio 15, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 628 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Frasi

1 - Il cane sdentato deve "abbaiare" a bocca chiusa.
2 - La pace spesso un semplice stacco pubblicitario tra due guerre.
3 - La campagna pulita la coscienza sporca della citt.
4 - Sappiamo dividere il tempo in anni, mesi, giorni, ore... ma non sappiamo assolutamente moltiplicarlo.
5 - Stando zitti e composti gli stupidi possono persino apparire saggi e dignitosi.
6 - Certi turisti rovinano le rovine.
7 - Il consiglio ha deciso di non prendere alcuna decisione!
8 - Paradigma del verbo FUMARE: FUMAVA - FUMA - FU...
9 - "Agire" e non "Agitarsi": "Fare" e non "Farsi".
10 - Le imprese di guerra si chiamano belliche... ma sono molto bruttiche! e poi cosa c' di "civile" nelle guerre civili?
11 - Meglio rompere le scatole che comprare a scatola chiusa.
12 - Il Capo beve - il Vice.... versa.
13 - E' analfabeta... gli si "legge" negli occhi!
14 - Spesso i pellicciai ci vendono cara la pelle!
15 - Averlo letto bello - averla a letto bellissimo!
16 - Gli eunuchi sono proprio tagliati per la vita che fanno!
17 - Per la definizione di "omosessuale" vedere a tergo!
18 - Cari miei guanti... veri amici per la pelle!
19 - Ora in oratorio et labora in laboratorio - non viceversa.

20 - Il troppo storpia, il troppo poco pure.
21 - Le bugie - delle donne basse - hanno le gambe corte!
22 - Ogni medaglia ha il suo "dritto".
23 - Mal Comune - giunta Ladra!
24 - Il Fiume si guadagna il mare con il sudore della fonte.
25 - igenitalicifannograndelanazione.
26 - Chi ragiona con il cuore spesso paga con la mente.
27 - Trattare con dolcezza i masochisti puro sadismo, o viceversa.
28 - Il tempo non gli mancava - perch affrettarsi a fare tutto presto e male in soli sei giorni.
29 - I poveri hanno dei sogni, i ricchi dei progetti.
30 - "Non ho mai mentito" una bugia doppia!
31 - Impazzite un pochino qualche volta per non arrivare ad impazzire veramente tanto e per sempre.
32 - I piccoli doni fanno piacere - i grandi creano debiti.
33 - Giurare costa poco - spergiurare altrettanto.
34 - Odiosi sono i tiranni - ma prevedibili - temo di pi i loro lacch.
35 - Per divulgare una notizia presentala come segretissima.
36 - Se non te ne intendi - e senza un buon consiglio! uno paghi altro prendi - ti dan gatto per coniglio.
37 - Amicizia ricucita quasi mai riuscita.
38 - Dracula ha una famiglia numerosa - tutti consanguinei!
39 - L'oste disonesto non mette l'acqua nel vino ma viceversa!

40 - Tra due litiganti l'avvocato gode.
41 - L'appetito vien digiunando.
42 - L'eccezione sconferma la regola.
43 - La verit viene a galla... come gli annegati - troppo tardi.
44 - Puoi avere la moglie piena di botte, se sei ubriaco!
45 - Occhio non vede, cuore non duole cio miope ed insensibile!
46 - Il mondo - dei poveri - fatto a scale - c' chi scende, chi sta male.
47 - A caval domato si pu guardar in bocca.
48 - Moglie e buoi... sono cavoli tuoi!
49 - Chi cerca trova... il pelo nelle uova!
50 - Maometto profeta in Patria.
51 - La notte porta consiglio - la mattina te lo fa dimenticare!
52 - I fatti sono maschi - le idee sono femmine - le bugie...fai un po' tu.
53 - Porgi l'altra guancia - se qualcuno te la bacia!
54 - I peccati di giovent sono i desideri della vecchiaia.
55 - "Mettere un piede nel fallo" vuol forse dire dare un calcio all'inguine?
56 - Quel dermatologo che cerca rogna per un pelo non diventato calvo.
57 - Mozart = Amadeus ex Machina.
58 - Chi tace acconsente (se annuisce con i gesti).
59 - Non c' altra scelta: o sesso o ossesso.

60 - Gelosia o gelo sia.
61 - Mobili con tarli - difficili contarli.
62 - La Fiera di Roma ...... La Lupa Capitolina.
63 - Dopo la gioia - la noia, (si nun te ritorna 'a voja).
64 - Quale giusto regista condannerebbe l'attore che esegue le sue indicazioni? Domandatelo un po' a Giuda!
65 - La civilt ed i beni che "scendono" dall'alto durano poco.
66 - il traffico vuol dire scambio e movimento - eppure quando ce n' tanto (di traffico), di movimento ce n' ben poco.
67 - I veri dati sull'inquinamento delle acque sono stati purtroppo inquinati "alla fonte".
68 - L'acqua viene apprezzata di pi nel deserto o in alto mare.
69 - Ci sono pi esiliati in Patria che all'estero.
70 - "L'egoismo" al plurale mantiene immutabile "l'Ego".
71 - Sono pi di 5 secoli che IO continuo ad affermare che non credo assolutamente alla reincarnazione e alla metempsicosi..
72 - Produttori di tabacco e tabaccai: impuniti venditori di fumo!
73 - Adone bello - a donne bellissimo.
74 - Con le scarpe nuove non andar mai alle prove.
75 - Una mela quel giorno.. lev il Paradiso di torno!.
76 - I giovani ambiscono e gioiscono; gli adulti agiscono e falliscono; i vecchi patiscono e periscono.
77 - LE CIFRE:

0 = (zero) su di un foglio bianco un cerchietto nero;
1 = (uno) come lui non c' nessuno;
1 = (una) sei pi bella della luna;
2 = (due) come le corna del bue (non parliamo delle tue!);
3 = (tre) "Io", mammete e te - quando andiamo a pigliar il caff!
78 - Provare per perdere perch sbagliando si spara.
79 - Roma non fu fatta in un giorno.. ma in una notte di confusione.

80 - Chi si scontenta sgode!
81 - Sfortunato nel gioco, fortunato l'avversario.
82 - Gli ecologisti vedono spesso i sorci verdi.
83 - Chi troppo rosica, risica!; Chi non risica non rosica ma "ce rosica".
84 - Pollice verso - verso dove?
85 - Non c' prosa senza rosa.
86 - Non piangere sul latte versato - se nella tazza giusta.
87 - Chi tardi arriva male alloggia - se rimane sotto la pioggia.
88 - Gli ultimi saranno i primi - i penultimi - i secondi - gli altri i decimi e i centesimi di secondo!.
89 - I quattro Evangelisti erano tre: Luca e Matt.
90 - I ricchi andranno in Paradiso quando il cammello passer per la duna del Lago...... cio spesso.
91 - Chi spacca il minuto - paga, e i secondi sono i suoi.
92 - Una cucina casareccia...... ci metto la mano sul cuoco......
93 - 2000 alberi + 3000 arbusti = 5000 piante: questo vuol dire fare i conti della selva.
94 - Ha capito l'antiforfora - usa lo shampoo giusto.
95 - Che c' di meglio del paese di Belgodi? Il paese di Belgodo!
96 - Quel romanzo fa pena: il Contenuto molto Contenuto, lo Stile Ostile, la Forma Proforma.
97 - E' tanto SNOB che fa il GRAPHIC - DESIGNER solo PART-TIME poi fa lo JOGGING, STRETCHING e il BODY -BUILDING e poi per lo STRESS finir al DAY - HOSPITAL per un CHECK - UP.
98 - L'Alcool brucia i freni della reticenza.
99 - Non so se devo dubitare o no.

100 - Una cattiva maestra (elementare) - matrigna di Ruolo (statale) una buona maestra - buona madre mal pagata dello stesso Stato.
101 - Spesso gli innocenti dicono la verit per ignoranza.
102 - Gli innocenti sono tali spesso perch non sono in grado di nuocere.
103 - L'Umanit bellissima - presi ognuno singolarmente per quanti difetti; e (viceversa).
104 - Le bugie sono imperdonabili se danneggiano noi - fantasiose se non ci toccano - spiritose se dette da noi.
105 - C'era un volta...... beh...... ho un "lapsus in fabula".
106 - Kilo e Libra: Metro e Yard = due pesi e due misure.
107 - Se ti tocchi il portafoglio fai vedere al ladro come meglio far l'imbroglio.
108 - Le Poste sono tanto lente...... neanche a farlo APPOSTA.
109 - FANTASCIENZA - Tanta Fanta, Poca Scienza.
110 - L'Estate senza SOLE una SOLA.
111 - Il BUS a due piani: tanto orgoglioso e misterioso che si crede il Re - bus!
112 - Dimmi quanto pesi e ti dico cosa pensi.
113 - Sigaretta - tutto fumo, mente arrosto.
114 - La cultura senza industria ed agricoltura una casa senza soffitto e neanche le mura.
115 - Ben vestiti Bello - Bene e svestiti meglio ancora.
116 - Il sigaro sta alla sigaretta - come Figaro sta alla...
117 - Quel cane si crede bello e splendido come il sole perch "ABBAJA".
118 - Matrimonio senza Patrimonio uguale Pandemonio.
119 - L'Et in Anni e Mesi: Povert in Danni e Pesi.

120 - Fatto l'inganno trovata la Legge.
121 - La parola d'Argento...... il silenzio dell'Omert d Agrigento , di Gennargemntu , dell'Argentario , dell'Argentina etc.
122 - Non tutto il male vien per...... suocere!
123 - Il mondo bello perch vario: Io sono ricco Tu sei povero, Io sono bello Tu sei brutto ecc...
124 - Meglio tardi che ritardati.
125 - A buon intenditor, poca prole.
126 - L'Ora della verit = ore 25 e 80 ...cio mai!.
127 - La lingua batte dove la mente vuole.
128 - Il primo amore, quello che non si scorda mai, vive spesso solo di ricordi.
129 - Ogni virt ha una sua plausibile scusa.
130 - La velocit della luce impressionante, per la velocit dello scorrere della vita mi impressiona di pi.
131 - Se l'asino si crede un tenore, lui un illuso, se tu lo credi tale ed applaudi - sei pi asino di lui.
132 - Partite a vele spiegate - ma Fatevi prima "spiegare" le giuste manovre.
133 - Se hai messo la scarpa sinistra al piede destro, non risolverai il problema mettendo la scarpa destra al piede sinistro.
134 - Non la morte che viene - la vita che se ne va. Non esiste "POST - MORTEM" ma solo "POST - VITAM".
135 - L'unico peccato sicuramente mortale il suicidio.
136 - Il suicidio un omicidio colposo, premeditato contro una persona di cui si sfruttano i difetti e le debolezze.
137 - i propri dolori, anche se passeggeri, appaiono quasi eterni.
138 - La verit si esprime con parole - per risiede nei fatti.
139 - Il Paese dai bei pi templi e dalle brutte misere case un tempio brutto misero Paese.

140 - Non si fermano i fiumi sputando controcorrente.
141 - Lodami e sei di miele, non lo far e sei di fiele.
142 - La ragnatela della legge non piglier mai gli sciacalli - fatta per i moscerini.
143 - Il non aver niente spesso pesa tanto.
144 - Nessuno nasce senza difetti, c' per qualcuno che si ostina a perfezionarli per tutta la vita.
145 - Molti membri del Gabinetto dovrebbero finire al "bagno penale".
146 - Ambasciator non porta pene......
147 - La satira una tragedia mascherata.
148 - Si vive tra paure e speranza...... il resto scenografia.
149 - Spesso si spera per disperazione.
150 - Pi non ci si pensa, pi ci si ripensa.
151 - La felicit facile da definire e da raggiungere - un "Farrunea Metissica" - supponendo abbiate capito la definizione.
152 - Il peso delle anime si esprime in KILO - DRAMMI!
153 - Che noia i bambini saggi ed i rimbambiti prodigi.
154 - L'illegalit di oggi sar forse la legalit di domani.
155 - La legge impara dagli errori vecchi e ne crea di nuovi.
156 - Chi scherza sferza.
157 - L'interesse tesse, la brama trama.
158 - La libert relativa una schiavit assoluta.
159 - Amate la giustizia ma evitate i giustizieri.
160 - Spesso la Vilt la chiamano coscienza.
161 - La propria casetta spesso una grande Patria.
Patria a volte un gran casino.
162 - Viaggiando ho imparato a dire in tante lingue: "Voglio Tornare a Casa".
163 - La virt un po' tronca ed obsoleta come il vocabolo stesso.
164 - L'ignoranza non ha mai menopausa.
165 - Dio pu tutto!... PUO' anche non esistere.
166 - Il Futuro rende Passato il Presente.
167 - Si tollera ci che non si pu vietare.
168 - Le verit assolute sono spesso delle pericolose bugie.
169 - Allo Zoo, le bestie feroci stanno fuori dalle gabbie.
170 - I ricchi vivono sopra - i poveri "sopravvivono", forse......
171 - I Poetici salmi sono canti di Poeti innamorati, I "Comandamenti" sono frasi di uggiosi Prosatori falliti.
172 - A me prosciutto e melone, a te la prugna - a chi tocca nun se' ngrugna!
A me la prugna, a te prosciutto e melone - Faccio la rivoluzione!.
173 - L'Estetica l'Etica dell'Est - La patetica l'Etica del Pat.
174 - Date pane al cane e vino a Pino.
175 - I Muri hanno le orecchie - I Biundi pure.
176 - Nel Parlamento quell'Onorevole parla e mente.
177 - Chi dorme (con la faccia sul cuscino) non piglia pesci (in faccia).


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Felice Pagnani - Belva
» Stessa Merda,Altro giorno
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Ugo Perrotta - Supernova
» Celate in uno scrigno
» Giovanna Filizzola-Miscugli di sentimenti
» Francesco Esse - Solo
» Luna
» Davide Zocca- Cristallo


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
All'interno dei colori d'un fiore sono alla ricerca del mio io, pian piano mi addentro nelle zone limite tra una sfumatura e l'altra ed infine scorgo la configurazione frattale pi familiare, l'insieme di Mandelbrot. Mi spingo parallelo al perimetro fino ad un lungo braccio,

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6593
Autori registrati
3119
Totali visite
10949717
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.