La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: gennaio 09, 2014 | Da: gentilik
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 611 | Valorazione:

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
gentilik
www.gentilimanuel.it
SIAMO LA PUNTEGGIATURA DEL MONDO


La nebbia sta avvolgendo questo mia serenit

guardo fuori

una finestra aperta

lontano

forse sto vivendo il sogno di qualcun altro



ed allora che apro le braccia

prendo il volo

attraverso tutta la mia Italia

la amo di pi

piccola e da lontano

mentre cercano di farmela odiare

la mia Italia



Scendo e bagno i piedi

al sole

ed tutto un lontano ricordo



Mi sdraio su questa spiaggia

tiepido il viso ai raggi

accendo un respiro

lo proteggo dal vento

mi infiammo

scaldo il mare

laria

il tuo ricordo



Mi avvolgo con il tuo sguardo



Suono la tua voce

a memoria pongo laccento

finisco le frasi per iniziare nuove pagine

di vita con te



Siamo la punteggiatura di questo mondo

il punto che ci riporta a casa

la virgola che da respiro al nostro rincorrerci

il quesito sul come farei senza

la riposta esclamativa che arriva con i tre punti

uno dentro laltro

amanti appassionati

ammassati

come dei pensieri sconnessi

apostrofati a darsi un senso



Ed allora che ho voglia di andare

nella stanza blu dei tuoi occhi

dove il senso trova risposta.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Stessa Merda,Altro giorno
» Felice Pagnani - Belva
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Goccia di Ghiaccio
» Ugo Perrotta - Supernova
» Celate in uno scrigno
» Davide Zocca- Stasera...
» Davide Zocca- Prevert
» Giovanna Filizzola-Miscugli di sentimenti


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Uno strumento di per se non nulla. La mano che lo impugna e la mente che lo dirige pu migliorare la nostra vita trasformandolo in un ausilio per alleviare la fatica del lavoro, oppure, in mano ad un pazzo assetato di potere pu diventare strumento di schiavit, sopraffazione e morte.

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6643
Autori registrati
3159
Totali visite
12221006
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.