La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: giugno 19, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 673 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Tradito viaggiatore

Corre con me
la goccia
sul vetro
del mio viaggiare.

C'appoggio la fronte
per sentirla
nel freddo
del tempo
fuori;
m' vicina
tanto da sembrare sudore
nel tepore dentro
d'un posto
occupato in solitudine.

Nelle mie orecchie vergata
la nenia del treno
di notte;
scritta
come compagna silente
la luce
nei miei occhi;
mai pi pregiato
l'inchiostro
per chi loquace
di s
scrive.

Incompresa giace
rotaia pestata,
indifesa,
per ogni volto
ignorato
dal suo corso
senza meta.

Screditato biglietto
sognante praterie
sgretola stazioni
costate libert.

Piccone sul capo,
sirena d'arrivo
tempesta,
sovverte,
comprime
menti su terra
incapaci
di camminare.

Pensava al dono
d'una stella
poeta per poesia
in plenilunio
composta,
ma tradito s'avvia
come viaggiatore
su binario morto.
31/10/2003


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Stessa Merda,Altro giorno
» Felice Pagnani - Belva
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Ugo Perrotta - Supernova
» Celate in uno scrigno
» Giovanna Filizzola-Miscugli di sentimenti
» Francesco Esse - Solo
» Luna
» Davide Zocca-Un mondo perfetto


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Camminando avanti incontrai un micio, danzante sull'erba fresca un tuka-tuka... Io sorrisi audacemente e nell'incomprensione Procedetti innanzi. Ah, che stanchezza! Il tuka-tuka continuava a rimbombare nelle mie orecchie. Din Don Dan: suonano alla porta; "Ah! Sei tu!" "Mmmm, e adesso cosa vuole?" Pensai.

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6626
Autori registrati
3140
Totali visite
11498734
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.