La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: settembre 25, 2015 | Da: smagnani
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 417 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
smagnani

La morte mi ha risparmiato anche stanotte
ma s che non ha smesso di contare,
Mr. Tamburino batti e tieni il tempo
che il mio se ne st andando inesorabile.

Mi osservo allo specchio e non mi vedo.
Chi sei tu? Chi sei?
Di chi sono quegli occhi avvelenati?
Di chi quel volto crepato?

La mia mente non ricorda,
vuole forse evitarmi il dramma del confronto!!
St morendo, questa la verit,
E' da sempre che cos ...
Ma solo ora lo s!!

Passato, presente, futuro,
non hanno senso
quando hai in mano l'eternit,
e la vita scaltra nel fartelo credere.

Esci per strada e ti perdi per vicoli
aspettando qualcuno che ti mostri la via.
Ma quale la Met?
Quale la direzione?

Le grandi religioni, le filosofie,
non sono pi il conforto dell'Anima,
i punti cardinali del pensiero,
hanno complicato il semplice,

stratificando la ragione di sedimenti
che sommergono i pochi valori rimasti,
e la nostra assurda schizzofrenia
continua ad ingozzarci di inutilit
rendendoci pingui e lenti nei movimenti.

Finch il sole alto nel cielo,
c' ancora tempo da ammazzare!!
Ma il tempo inesorabile nel suo procedere.

Con assoluta dedizione,
svuota il mare delle nostre vite,
goccia dopo goccia,
che come granelli di una clessidra,

si accumulano sul fondo dell'Eternit,
Ogni istante da lui prelevato perso per sempre!!
Quando arriver il giorno
in cui il sole star per tramontare,

con il respiro corto e affaticato,
ci metteremo ad inseguirlo,
ma oramai saremo vecchi,
e quando sparir dal nostro sguardo,
per spuntarci alle spalle
non potremo pi tornare sui nostri passi.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Felice Pagnani - Belva
» Felice Pagnani IL MIO AMORE . .
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Fedel Franco Quasimodo_Musa Fatale
» Al tramontar del sole
» Il valzer dei pensieri
» Magia dell'estate
» Giulia Nardella - Memorie
» Parlami


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
L'uomo bello solamente quando desidera gli altri felici

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6525
Autori registrati
3071
Totali visite
9680644
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.