La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: marzo 25, 2016 | Da: Marcello Caloro
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 1056 | Valorazione:

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Marcello Caloro

Quasi si raccolse a feto su se stesso
pennell lultimo rantolo del giorno
prima di morire asfissiato dalle nubi.
In un intingolo di sangue rappreso
affacciato sullabisso dellorizzonte
il sole apprest la sua risurrezione
dimentico di quanto avesse visto.
Luomo che sputava parole amare
savvide della luna ancora giovane
pigra, troppo bassa sulla terra nera
la nascose col palmo di una mano
e dita si proiettarono sul mio soffitto
roteando coi fantasmi del passato
compagni di rimpianti mai assopiti.
Lama di coltello da sfregio fu la luce
bianca come mai lanima delluomo.
Degli scempi compiuti nella notte
svel ogni macabro dettaglio sfuggito
a chi di giorno guarda tra le nuvole
per non raccogliere il dolore disperso
nelle tasche troppo colme degoismo.
Percorrendo la gremita via dellapatia
lalba lasci il posto a lame ardenti
le ombre precipitarono sul letto disfatto
la mia mano corse a stringere la tua.



 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» Stessa Merda,Altro giorno
» biancanevo - passa il tempo
» Jorges Luis Borges LAMICIZIA
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» stefano medel-nevicata
» Claudio Spinosa Quando il microfono
» Antonio Di Simone - Natura
» Francymazz215003 - Guerra per la pace
» Volo (con te Angela)
» Fernanda D'Amore - Farfalle


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
I nostri ricordi Non sono come le orme sulla spiaggia Che spariscono facilmente Con le onde del mare

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6741
Autori registrati
3199
Totali visite
13884361
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.