La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: giugno 18, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 657 | Valorazione:

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Fiume, che nasci e vai
verso il tuo traguardo,
diventa dolce e armoniosa
la tua musica quando
rallenta la tua corsa;
sorridono le verdi sponde
alle tue sinuose carezze,
gioiscono ai tuoi baci
i rami pensili in fiore,
si cullano nellacqua tua chiara:
il cielo, le nuvole, un raggio di sole,
magia di specchi colorati
incisi da uccelli acquatici.
Poi , pi in l.
diventa fragorosa la tua corsa
ai tuoi impetuosi salti,
alle candide cascate spumeggianti,
ricamo di pianto sulle aspre rocce
ascoso nella inconsapevole bellezza
agli umani occhi.
E, ancora, pi gonfio di pioggia
perdi i tuoi colori,
il grigio della tua insolenza
cerca altro spazio al ristretto tuo letto,
bisogno di abbracciare lamata valle
al diniego egoistico delluomo.
Ineluttabile versare la dolcezza
della tua acqua in quella salata,
rinnovando il tuo fertile amore
della tua vergine sorgente.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Felice Pagnani - Belva
» Felice Pagnani IL MIO AMORE . .
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Ruggiero - Passeggiata notturna il due di Novembre
» Ruggiero - Basta una Carezza
» Ruggiero - A mia Madre! L'utimo saluto
» Ruggiero - Il pianto della luna
» ocram 61 - delirio
» ocram61


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Edovremo dunque negarti, Dio dei tumori, Dio del fiore vivo, e cominciare con un no all'oscura pietra io sono, e consentire alla morte e su ogni tomba scrivere la sola nostra certezza: thnatos athnatos?

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6543
Autori registrati
3082
Totali visite
9967017
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.