La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: luglio 29, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 701 | Valorazione:

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Notte

La notte inesorabile scende
pi cupo il quartiere essa rende
rubandogli i mille colori
donandogli tetri riflessi ogni giorno pi scuri

Le foglie cadendo sfinite
cancellan stagioni passate
il vento con sibili sordi
le spazza inflessibile e ratto scompiglia i ricordi

il lamento sinistro dei gatti
rimbalza tra i muri disfatti
risuona fra vetri e rifiuti
vibrando e squarciando il silenzio fra gemiti muti

lo scoppio pauroso dei tuoni
scuotendo cadenti magioni
rimbomba tremendo e al suo posto
non resta che un eco lontano che poi fugge lesto

la luna sconfitta scompare
celandosi in nuvole amare
la pioggia discende battente
bagnando e sporcando furtiva nel freddo tagliente

mi siedo su questa panchina
la notte si stende supina
rapendomi tutti i pensieri
macchiando di inchiostro i miei giorni ogni giorno pi neri.

Valerio Sirotti


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» biancanevo - passa il tempo
» Stessa Merda,Altro giorno
» Felice Pagnani - Belva
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Goccia di Ghiaccio
» Ugo Perrotta - Supernova
» Celate in uno scrigno
» Davide Zocca- Stasera...
» Giovanna Filizzola-Miscugli di sentimenti
» Francesco Esse - Solo


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
A TUTTE LE DONNE Fragile, opulenta donna, matrice del paradiso sei un granello di colpa anche agli occhi di Dio malgrado le tue sante guerre per l'emancipazione. Spaccarono la tua bellezza

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6639
Autori registrati
3147
Totali visite
11910480
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.