La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: ottobre 17, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesie orientali | Totali visite: 2527 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Xu Zhimo
Cina 1857

GOCCE DI RUGIADA DEL PRIMO MATTINO

Gocce di rugiada del primo mattino
ciascuna trasparente sfera di cristallo,
tornan di nuovo le rondini
e nel vecchio nido non cessano di cinguettare;
Oh poeta! Non ancora primavera nel mondo
ancora non zampillano libere
le fonti che tu creasti,
sogghigna! Non hai finito di sputare la fine giada dei monti
non hai finito di spargere le fini perle dei mari,
fondi i suoni degli strumenti,
ti nutri della luce degli astri!
Oh poeta! Non ancora primavera nel mondo,
ancora non zampillano libere
le fonti che tu creasti!
Questo colpo di saetta
Scuote di tutto il cielo la foschia,
brillante sole nascente
ancora sorgi sun trono dorato;
soffice vento del Sud
corruga il volto veemente delloceano
un gabbiano immacolato
penetra nubi e sorvola onde spensierato;
oh poeta! Non proprio tempo di imbarcarsi
ancora non pronto il tuo
peschereccio cantereccio!
Oh, guarda! In quellonda bianca
carpe dalle ali dorate
tenere salamandre
polpe di gamberi e addomi di granchi!
Oh, veloce! Una rete da lancio, un amo,
piglia! Piglia!
I tuoi, tua moglie, figlio, parenti, amici
si sono goduti rarissime delicatezze.
Oh poeta! Non proprio tempo di imbarcarsi,
ancora non pronto il tuo
peschereccio cantereccio!
Oh poeta!
Oh, tu sei lilluminato dello spirito di unepoca!
Oh, tu sei lintegratore di pensiero e cultura!
Oh, tu sei il creatore del confine fra uomo e cielo!
Il tuo capitale sono fiumi, mare, vento e nubi,
uccelli, bestie, fiori, spiriti, fantasmi, mosche, zanzare,
una frase per nasconderlo: corpo astrale terra letterato cultura:
la tua immensa fornace marchiare leggermente crudelmente godendo,
fiamma eterna fumo persona avvolge dentro purezza
raffinando poetica, bellezza, magnifica maest,
tu sei lallodola e la pispola in alto lass
ovunque nei quattro mari non chiedi ad anni presenti e passati
diffondendo rarissime musiche splendide come broccato;
tu sei il vecchio filantropo che anima fatica e lavoro,
tu mostri linfinito arcobaleno della bellezza autentica
tu dimori nel picco pi alto della vita autentica.

Traduzione di Fabio Grasselli


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie orientali più letti

» Mahatma Gandhi PRENDI UN SORRISO
» Kahlil Gibran FARO DELLA MIA ANIMA UNO SCRIGNO
» Kahlil Gibran IL SILENZIO
» Gibran Kalhil Gibran - L'amore
» Poesia di Mahatma Gandhi - Un dono
Gli ultimi Poesie orientali pubblicati

» Poesie scelte di Rejina mallok * Traduzione dallarabo: Jahia Elamir
» Auguri di Buon Compleanno
» souvenir
» jahia El Amir _Donna
» Don Pompeo Mongiello - Haiku
» Don Pompeo Mongiello - Alba


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Ricordi di albe sempre uguali... Le civilt notturne si muovono come alfieri impazziti in metropoli angosciate... Pedoni,brandelli di carne umana,

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6543
Autori registrati
3082
Totali visite
9976760
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.