La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
» Più lette
» Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
» Disegni
» Sito Poesia
» In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
» Nome » E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: settembre 09, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesie russe | Totali visite: 7161 | Valorazione:

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Lina Kostenko

IERI NELLA PIOGGIO E’ PASSATO DA ME BLOK

Ieri nella pioggia è passato da me Blok.
I capelli bagnati, le goccioline sulle gote.
Pallido per la mestizia, silente per i pensieri,
prossimo alle lacrime, quasi reale.
È rimasto un poco, non ha detto parola,
ha sorriso con gli occhi stupendi.
E la notte sulle curve di ali vrubeliane*
campeggiava a lungo dietro le sue spalle…

*Vrubel Pittore Russo


 Commenti degli utenti

Pubblicato da Tatiana il December 14, 2015
Questo non è poesia russa. Lina Kostenko è ucraina.



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie russe più letti

» Alexander Puskin SI E’ SPENTO
» Marina Ivanovna Cvetaeva CHE M’IMPORTA LE NUVOLE E LE STEPPE
» Marina Ivanovna Cvetaeva IO SO LA VERITA’
» Lina Kostenko IERI NELLA PIOGGIO E’ PASSATO DA ME BLOK
» Marina Cvetaeva NELL’ ORA CHE IL MIO CARO FRATELLO
Gli ultimi Poesie russe pubblicati

» Alexander Puskin LA TOMBA DI ANACHERONTE
» Alexander Puskin SI E’ SPENTO
» Boris Pasternak NATALE
» Boris Pasternak IN OGNI COSA
» Anna Achmatova STRINSI LE MANI SOTTO IL VELO OSCURO
» Anna Achmatova VENEZIA


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
In ambienti non informatici quando si parla di informatica, quasi sempre è di Internet che si disquisisce. In quei luoghi, si potrebbe azzardare l'ipotesi che Informatica e Internet siano diventati sinonimi. Personalmente la cosa ancora mi intriga più di quanto vorrei. Allora cerco di capire cosa ci sia di così profondamente affascinante da risvegliare così vivamente l'interesse della gente di tutti i livelli culturali.

    Statistiche generali
» Pubblicazioni
6779
» Autori registrati
8080
» Totali visite
17967229
» Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2020 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e adesso curato da Manuel Pagnani.