La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: luglio 02, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesie tedesche | Totali visite: 2130 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Giacciono, pronti, l; come in attesa
d'un atto estremo che li riconcilii
tutti fra loro e che li avvinca, uniti,
con palpito concorde a questo gelo.

Qui, senza fine il Tempo. E non pronuncia,
la Morte, un nome. Attorno a quelle bocche,
esperte mani hanno lavato il tedio.
Ma la traccia, rest. Profondamente.
Solo, s' fatta tutta quanta pura.
Le barbe, stanno. Solo, un po' pi dure;
ravviate dall'occhio dei custodi,
perch non respingessero chi cerca.

Sotto le chiuse palpebre - stravolte -
or le pupille guardano all'interno.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie tedesche più letti

» Herman Hesse TIENIMI PER MANO
» Hermann Hesse - Mondo splendido
» Rainer Maria Rilke - RISVEGLIO DEL VENTO
» Johann Wolfgang Goethe O SORELLA DELLASTRO FULGENTE
» Rainer Maria Rilke - NON TROVA PIU SCAMPO LA SERA
Gli ultimi Poesie tedesche pubblicati

» Herman Hesse TIENIMI PER MANO
» Johann Wolfgang Goethe IO PENSO A TE
» Johann Wolfgang Goethe APPARE IL SOLE RADIOSO
» Johann Wolfgang Goethe O SORELLA DELLASTRO FULGENTE
» Johann Wolfgang Goethe SEPARAZIONE E ADDIO
» Rilke - Poesie varie


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
In una civilt dove la violenza, la sopraffazione, la morte ci hanno abituati all'indifferenza cerchiamo una nicchia nella quale sopravvivere in compagnia dei nostri sogni. Le speranze sulle quali abbiamo costruito la nostra adolescenza sono dure a morire.

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6745
Autori registrati
3201
Totali visite
14048638
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.