La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: agosto 16, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poeti francesi | Totali visite: 1255 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Arthur Rimbaud

Le Illuminazioni - Poemi in prosa
BEING BEAUTEOUS


Davanti a un nevaio, un Essere di bellezza, d'alta statura. Sibili di morte e cerchi di musica sorda fanno salire, allargarsi e tremare come uno spettro questo corpo adorato ferite scarlatte e nere esplodono nelle carni superbe. - I colori propri della vita s'incupiscono, danzano, e si sprigionano intorno alla visione, sul cantiere. - E i brividi si elevano e rumoreggiano, e poich il sapore forsennato di quegli effetti si carica dei sibili mortali e delle rauche musiche che il mondo, lontano, dietro di noi, lancia sulla nostra madre di bellezza, - ella indietreggia, si rizza. Ohl le nostre ossa son rivestite d'un nuovo corpo innamorato.
O la faccia cinerea, lo stemma di crine, le braccia di cristallo il cannone su cui devo abbatterne attraverso la mischia degli alberi e dell'aria leggera!


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poeti francesi più letti

» Charles Baudelaire INNO ALLA BELLEZZA
» Jacques Prvert M HA FATTA L AMORE
» Charles Baudelaire SPLEEN E IDEALE 1 BENEDIZIONE
» Jacques Prevert MAI PIU
» Arthur Rimbaud ALBA
Gli ultimi Poeti francesi pubblicati

» Jacques Prevert MAI PIU
» Edmond Haracourt PARTIRE E UN PO MORIRE
» Guy De Maupassant LA MORTA
» Colin Muset SIGNOR CONTE HO SUONATO LA VIELLA
» Guillaume Apollinaire LA MEDUSA
» Stphane Mallarm VENTAGLIO


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
A UN CACCIATORE DI EREDIT Perch gran doni tu mandi a vedove e vecchi vuoi ch'io ti chiami munifico, o Gargiliano? Nulla v' di pi sordido al mondo, nulla pi sporco di te, che le insidie tue doni riesci a chiamare! Cos l'amo fallace solletica gli avidi pesci, cos l'esca ingegnosa inganna le stupide fiere

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6619
Autori registrati
3139
Totali visite
11463941
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.