La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: agosto 16, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poeti francesi | Totali visite: 2525 | Valorazione:

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Arthur Rimbaud

Le Illuminazioni - Poemi in prosa
GENIO


Egli l'affetto e il presente, poich ha fatto la casa aperta all'inverno schiumoso e al frastuono dell'estato - lui che ha purificato le bevande e gli alimenti - lui che l'incanto dei luoghi fuggenti e la delizia sovrumana delle soste. - Egli l'affetto e l'avvenire, la forza e l'amore che noi, ritti nei furori e nei tedi, vediamo passare nel cielo in tempesta e nelle bandiere d'estasi.
Egli l'amore, misura perfetta e reinventata, ragione meravigliosa e imprevista, e l'eternit: macchina amata delle qualit fatali. Abbiamo tutti avuto lo spavento della sua concessione e della nostra: o godimento della nostra salute, slancio delle nostre facolt, affetto egoista e passione per lui - lui che ci ama per la sua vita infinita...

E noi lo ricordiamo ed egli viaggia... E se l'Adorazione se ne va, risuona, la sua promessa risuona: Indietro queste superstizioni, questi antichi corpi, queste coppie e questa l'epoca sprofondata!.

Non se ne andr., non ridiscender da un cielo, non compir la redenzione delle collere delle donne, delle allegrezze degli uomini e di tutto questo Peccato. poich gi questo realt, dal momento ch'egli esiste ed amato.

Oh, i suoi respiri, le sue teste, le sue corse: la terribile celerit della perfezione delle forme e dell'azione

Oh, fecondit dello spirito e immensit dell'universo!

Il suo corpo! l'evasione sognata, schianto della grazia incrociata di violenza nuova!

La sua vista, la sua vista! tutti gli inginocchiamenti antichi e i dolori rialzati sulla sua scia.

Il suo giorno! l'abolizione di tutte le sofferenze sonore e moventi nella musica pi intensa.

Il suo passo! le migrazioni pi enormi delle antiche invasioni.

Oh, Lui e noi! l'orgoglio pi benevolo delle carit perdute.

Oh, mondo! e il canto chiaro delle nuove sventure!

Egli ci ha tutti conosciuti e tutti amati. Sappiamo, in questa notte d'inverno, da un capo all'altro, dal polo tumultuoso al castello, dalla folla alla spiaggia, di sguardo in sguardo, nella stanchezza delle forze e dei sentimenti, chiamarlo e vederlo, e rimandarlo, e, sotto le marce e in cima ai deserti di neve, seguire le sue vedute - i suoi respiri - il suo corpo - la sua luce.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poeti francesi più letti

» Charles Baudelaire INNO ALLA BELLEZZA
» Jacques Prvert M HA FATTA L AMORE
» Charles Baudelaire SPLEEN E IDEALE 1 BENEDIZIONE
» Jacques Prevert MAI PIU
» Arthur Rimbaud ALBA
Gli ultimi Poeti francesi pubblicati

» Jacques Prevert MAI PIU
» Edmond Haracourt PARTIRE E UN PO MORIRE
» Guy De Maupassant LA MORTA
» Colin Muset SIGNOR CONTE HO SUONATO LA VIELLA
» Guillaume Apollinaire LA MEDUSA
» Stphane Mallarm VENTAGLIO


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
il mio viaggio contro la depressione

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6540
Autori registrati
3080
Totali visite
9947794
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.