La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: agosto 16, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poeti francesi | Totali visite: 2059 | Valorazione:

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Arthur Rimbaud

MEMORIA


I
L'acqua chiara: come il sale delle lacrime d'infanzia, l'assalto al sole delle bianchezze dei corpi di donne; in folla e di puro giglio, la seta degli orifiamma sotto le mura difese un tempo. da qualche pulzella;

lo svago degli angeli; - no... la corrente d'oro in marcia, muove le sue braccia d'erba nere e pesanti e fresche soprattutto. Ella, mesta, con il cielo azzurro per baldacchino, invoca per tende l'ombra della collina e dell'arco.

II
Oh, l'umido vetro distende le sue limpide bolle! l'acqua adorna d'oro pallido e senza sfondo i lettini pronti. Le vesti verdi e stinte delle bimbe fanno i salici da cui saltano gli uccelli sbrigliati.

Pi gialla d'un luigi, pura e calda palpebra, la tristezza dell'acqua - la tua fede coniugale, o Sposa! - nell'impetuoso mezzogiorno, dal suo specchio appannato, invidia al cielo grigio di calore la Sfera rosea e cara.

III
La Signora sta troppo impettita nella prateria vicina dove nevicano i fili del lavoro; l'ombrello tra le dita; calpestando l'umbrella, troppo fiera per lei; intanto dei fanciulli nella verzura fiorita leggono

il loro librro di marocchino rosso. Ahim, Egli come mille angeli bianche che si separinosulla strada, s'allontana al di l della montagna! Ela tutta fredda e nera, corre! dopo la partenza dell'uomo.

IV
Rimpianto delle braccia fitte e giovani d'erba pura! Oro delle lune d'aprile nel cuor dei santo letto! Gioia dei cantieri rivieraschi in abbandono, preda alle sere d'agosto che facevano germinare quelle putredini!

Ora, Ella pianga pure sotto i bastioni! il respiro dei pioppi lass per la sola brezza. Poi, lo specchio d'acqua senza riflessi, senza sorgente, grigio: un vecchio dragatore, nella sua barca immobile, s'affatica.

V
Zimbello di quest'occhio d'acqua cupa, non vi posso cogliere, oh canotto immobile! oh braccia troppo corte! n l'uno n l'altro fiore: non il gialllo che m'infastidisce, l; non l'azzurro, amico all'acqua color di cenere.

Ah, la polvere dei salici scossa da un'ala! le rose dei rosai da gran ternpo divorate! Il mio canotto, sempre fisso, con la sua catena tesa in fondo a quest'occhio d'acqua senza rive - verso quale fango?


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poeti francesi più letti

» Charles Baudelaire INNO ALLA BELLEZZA
» Jacques Prvert M HA FATTA L AMORE
» Charles Baudelaire SPLEEN E IDEALE 1 BENEDIZIONE
» Jacques Prevert MAI PIU
» Arthur Rimbaud ALBA
Gli ultimi Poeti francesi pubblicati

» Jacques Prevert MAI PIU
» Edmond Haracourt PARTIRE E UN PO MORIRE
» Guy De Maupassant LA MORTA
» Colin Muset SIGNOR CONTE HO SUONATO LA VIELLA
» Guillaume Apollinaire LA MEDUSA
» Stphane Mallarm VENTAGLIO


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Ti sei sporto tra di noi, turbando enormemente... il nostro spazio. Hai afferrato le monete, tentando di portartele via. Ma la mia mano ti ha afferrato...

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6543
Autori registrati
3082
Totali visite
9984876
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.