La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
» Più lette
» Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
» Disegni
» Sito Poesia
» In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
» Nome » E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: ottobre 05, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poeti francesi | Totali visite: 2991 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Lautréamont

Biografia

Isidore Ducasse, nato in Uruguay da genitori francesi, nel 1860 raggiunse la Francia dove compì gli studi (forse di ingegneria). Pubblicò la sua prima opera, un poema in prosa intitolato Canti di Maldoror, nel 1868, firmandola con lo pseudonimo, Comte de Lautréamont, che aveva attinto da un romanzo di E. Sue. Il gusto per il mascheramento si rivela anche nella scelta del titolo: dietro Maldoror si cela infatti Mal d'aurore (Mal d'aurora). Nei Canti di Maldoror il poeta stravolse ogni distinzione di genere, facendo anche uso di una prosa mista, influenzato sia dal romanzo popolare sia dal romanzo nero inglese. Nelle Poesie (1870), uscite invece sotto il suo vero nome, affiancò a una prodigiosa violenza immaginativa importanti motivazioni teoriche della sua poetica. Lautréamont morì poco dopo la pubblicazione di questa raccolta, in circostanze rimaste misteriose, all'età di ventitre anni.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poeti francesi più letti

» Charles Baudelaire INNO ALLA BELLEZZA
» Jacques Prévert M’ HA FATTA L’ AMORE
» Charles Baudelaire SPLEEN E IDEALE 1 • BENEDIZIONE
» Jacques Prevert MAI PIU’
» Arthur Rimbaud ALBA
Gli ultimi Poeti francesi pubblicati

» Jacques Prevert MAI PIU’
» Edmond Haracourt PARTIRE E’ UN PO’ MORIRE
» Guy De Maupassant LA MORTA
» Colin Muset SIGNOR CONTE HO SUONATO LA VIELLA
» Guillaume Apollinaire LA MEDUSA
» Stéphane Mallarmé VENTAGLIO


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Tradotto dal Ci poema(Yan Shu come autore)della Dinastia di Song,Cina.

    Statistiche generali
» Pubblicazioni
6543
» Autori registrati
3082
» Totali visite
9998794
» Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.