La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
» Più lette
» Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
» Disegni
» Sito Poesia
» In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
» Nome » E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: dicembre 15, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poeti maledetti | Totali visite: 7874 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Chales Baudelaire
Spleen “ Milza”

Quando il cielo basso e greve pesa come un coperchio
sullo spirito che geme in preda a lunghi affanni,
e versa abbracciando l'intero giro dell'orizzonte
una luce diurna più triste della notte;

Quando la terra è trasformata in umida prigione,
dove come un pipistrello la Speranza
batte contro i muri con la sua timida ala
picchiando la testa sui soffitti marcescenti;

Quando la pioggia distendendo le sue immense strisce
Imita le sbarre di un grande carcere
ed un popolo muto di infami ragni
tende le sue reti in fondo ai nostri cervelli,

Improvvisamente delle campane sbattono con furia
e lanciano verso il cielo un urlo orrendo
simili a spiriti vaganti senza patria
che si mettono a gemere ostinati

E lunghi trasporti funebri senza tamburi, senza bande
sfilano lentamente nella mia anima vinta; la Speranza
piange e l'atroce angoscia dispotica
pianta sul mio cranio chinato il suo nero vessillo.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poeti maledetti più letti

» Charles Baudelaire FIORI DEL MALE AL LETTORE
» Charles Baudelaire UNA CAROGNA
» Charles Baudelaire SPLEEN E IDEALE 6 • I FARI
» Arthur Rimbaud L’ORGIA PARIGINA OVVERO PARIGI SI RIPOPOLA
» Charles Baudelaire L’UOMO E IL MARE
Gli ultimi Poeti maledetti pubblicati

» Fabio James Mc Steel Superba è la notte
» Fabio James Mc Steel Io lo so
» Fabio James Mc Steel Memorie
» Fabio James Mc Steel Qui e adesso
» Fabio James Mc Steel Benvenuto
» Charles Baudelaire L’UOMO E IL MARE


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Emozioni

    Statistiche generali
» Pubblicazioni
6755
» Autori registrati
3226
» Totali visite
14995292
» Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2020 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e adesso curato da Manuel Pagnani.