La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: settembre 24, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Racconti inediti e/o celebri | Totali visite: 838 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
Jean de La Fontaine - Libro I
X - Il Lupo e l'Agnello


La favola che segue una lezione
che il forte ha sempre la miglior ragione.

Un d nell'acqua chiara d'un ruscello
bevea cheto un Agnello,
quand'ecco sbuca un lupo maledetto,
che non mangiava forse da tre d,
che pien di rabbia grida: - E chi ti ha detto
d'intorbidar la fonte mia cos?

Aspetta, temerario! - Maest, -
a lui risponde il povero innocente, -
s'ella guarda, di subito vedr
ch'io mi bagno pi sotto la sorgente
d'un tratto, e che non posso l'acque chiare
della regal sua fonte intorbidare.

- Io dico che l'intorbidi, - arrabbiato
risponde il Lupo digrignando i denti, -
e gi l'anno passato
hai sparlato di me. - Non si pu dire,
perch non era nato,
ancora io succhio la mammella, o Sire.

- Ebbene sar stato un tuo fratello.
- E come, Maest?
Non ho fratelli, il giuro in verit.
- Queste son ciarle. sempre uno di voi
che mi fa sfregio, un pezzo che lo so.
Di voi, dei vostri cani e dei pastori
vendetta piglier -.
Cos dicendo, in mezzo alla foresta
portato il meschinello,
senza processo fecegli la festa.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Racconti inediti e/o celebri più letti

» Oscar Wilde LA BALLATA DEL CARCERE DI READING
» Howard Phillips Lovecraft LESTRANEO
» Saint Germain IO SONO COSCIENZA, INTELLIGENZA, VOLONTA 3
» Saint Germain PENSARE E CREARE 5
» SAINT GERMAIN LAutorit 12
Gli ultimi Racconti inediti e/o celebri pubblicati

» monik elena _ io e te
» Sandrino Aquilani - Gli alberi
» Marina Lolli - Aprile 1949-Giugno 2012
» Ferruccio Frontini-Acca
» Non Tutti sanno chi sono - Desiree Dal Pin
» ZioPier - I colori del buio


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Nove mesi a la puzza: poi in fassciola[1] tra sbasciucchi, lattime e llagrimoni: poi p'er laccio, in ner crino, e in vesticciola, cor torcolo e l'imbraghe pe ccarzoni. Poi comincia er tormento de la scola, l'abbecc, le frustate, li ggeloni,

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6593
Autori registrati
3119
Totali visite
10904535
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.