La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: ottobre 18, 2017 | Da: monik_elena
Categoria: Racconti inediti e/o celebri | Totali visite: 51 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
monik_elena

Io e Te

Ci pensi mai a te e me?
che ti � rimasto di noi due?!
due parole in pi� son dette
ed ecco qui che cambia aspetto,

Io son cresciuta sul Mar' Nero
Non come te che vieni dal Tirreno ,
Sar� per questo che il pensiero ...
Non � comune ma diventa Nero.

Siamo degli esseri diversi ,
cosi portati ai tradimenti
Per te bugia, ormai � il vero
A me non basta il pensiero.

E non ti accorgi che il tempo corre
e tra di noi rimangono solo parole?
Non cambia nulla ormai da anni...

Ma tu continua la tua strada
e questa volta non tornare
rimani li col tuo da fare
Che poi a me ci penso io!


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Racconti inediti e/o celebri più letti

» Oscar Wilde LA BALLATA DEL CARCERE DI READING
» Howard Phillips Lovecraft LESTRANEO
» Saint Germain IO SONO COSCIENZA, INTELLIGENZA, VOLONTA 3
» Saint Germain PENSARE E CREARE 5
» Marchese de Sade SERAPHINE
Gli ultimi Racconti inediti e/o celebri pubblicati

» monik elena _ io e te
» Sandrino Aquilani - Gli alberi
» Marina Lolli - Aprile 1949-Giugno 2012
» Ferruccio Frontini-Acca
» Non Tutti sanno chi sono - Desiree Dal Pin
» ZioPier - I colori del buio


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Canti Carnacialeschi. Giovani siam, maestri molto buoni, donne, come udirete, a far cialdoni.In questo carnascial siamo svati dalla bottega, anzi fummo cacciati: non eron prima fatti che mangiati da noi, che ghiotti siam, tutt'i cialdoni.

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6543
Autori registrati
3082
Totali visite
9992405
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2013 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e ripubblicato nel 2013 dalla redazione di Latamclick.