La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: dicembre 16, 2013 | Da: fernanda d'amore
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 1866 | Valorazione

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
fernanda d'amore

Passeggiando tra i roseti
Si libra la mia anima
Nell'inebriante profumo dei petali
colorati dalla natura
Ci avvolgerei il tuo cuore
Per proteggerlo da tutto ci che fa male
Prenderei la tua mano per accompagnarti
Nei viali lastricati di piume d'Ali
Che gli Angeli hanno disteso per noi
Vieni, camminiamo io e te
Su questo soffice tappeto
E non sentiremo la terra sotto i piedi
Ci sembrer di essere sulle nuvole
Il Cielo ci proietter la meraviglia
Che si chiama Immenso
E l'Immenso lo volgio regalare a te
E anche se piccoli i tuoi occhi
Accoglieranno ogni cristallo di luce
Perch il tuo sorriso Mamma non si spenga mai.


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» Stessa Merda,Altro giorno
» biancanevo - passa il tempo
» Jorges Luis Borges LAMICIZIA
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Carmine Ianniello - Stagno
» Carmine Ianniello - Orizzonte
» Gattina
» Lasciami trovare un attimo
» Chemistry is life
» Adieu - Risveglio


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
UNA FREGATURA PER MATONE Tu nella mia casa tiburtina, Matone, eri un ospite annuale, di sera e di mattina. Ora la compri: t'ho fregato! T'ho venduto un podere ch'era tuo

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6785
Autori registrati
8602
Totali visite
19307778
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2020 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e adesso curato da Manuel Pagnani.