La Poesia

La casa della poesia
non avrà mai porte





Il più grande sito italiano di poesie e racconti

Entra o Registrati Che metta del giusto animo il pellegrino che bussa alla casa della poesia.


La Poesia | Antologia completa | Testi più votati | Ricerca avanzata | Rss Feeds | Invio materiale

    Poesie e racconti
» Poesia antica greca e latina
» Poesia dialettale italiana
» Poesia italiana
» Poesie inedite
» Poesie straniere tradotte
» Racconti inediti e/o celebri

  Filtra le poesie e racconti
Più lette
Più votate dagli utenti

  Felice Pagnani
Disegni
Sito Poesia
In ricordo

   Iscrivermi alla newsletter
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la info dei nuovi materiali pubblicati.
Nome E-mail

Titolo/Autore Testi    ricerca avanzata
Pubblicata il: dicembre 23, 2013 | Da: Redazione
Categoria: Poesie inedite | Totali visite: 1063 | Valorazione:

Occhio al medio ambiente | Invia per per e-mail

  
Redazione
Sono Manuel figlio di Felice, contento di portar avanti il lavoro di mio padre.
ANTICRISTO

Dimora in ogni casa
O lussuoso palazzo
O umile baracca
In ogni abitazione

silente e Immobile attende
La mano che afferri
Il falso scettro del potere

ON

Immancabile
Apre il suo occhio
Che mai dorme

ingannatore
Sordo ma, mai muto
Compie il suo dovere ad ogni istante

Ci fa scivolare in un mielato e torpido stato ipnotico
Anestetizzati ci priva d energia

Come un cannibale mai sazio
Si ciba della nostra immaginazione
Della nostra inventiva
Della nostra umanit!

Come insetti attirati dalla luce
Ci trasforma in inerti vegetali
Che presto appassiranno
Dinanzi ai suoi colorati bagliori

Come il bimbo che gioca con la plastilina
Plasma il nostro intorpidito cervello a suo gusto

Come un assetato vampiro
Depreda il tempo che scorre

Subdolo con fredda precisione
Inserisce nelle nostre menti
Oscuri semi
Che maledetti
senza pieta alcuna
Germoglieranno

Assumendo il controllo
Del nostrro intendimento
Delle nostre intenzioni
Delle nostre coscienze

Un intervallo
Un palpito di consapevolezza
Si fa strada dentro me
E urla
Lo ricosco
E luiii !!
E lanticristo dalla faccia di vetro!

OFF

Manuel Pagnani


 Commenti degli utenti

Non ci sono commenti...



Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search
1 2 3 4 5
Come ti è sembrato?     Scarso
Eccellente    


Ti proponiamo i Poesie inedite più letti

» Ciro Sorrentino SULLE VERDI COLLINE
» Adele Boccabella - Linfinito di un bacio
» Stessa Merda,Altro giorno
» biancanevo - passa il tempo
» Jorges Luis Borges LAMICIZIA
Gli ultimi Poesie inedite pubblicati

» Carmine Ianniello - Stagno
» Carmine Ianniello - Orizzonte
» Gattina
» Lasciami trovare un attimo
» Chemistry is life
» Adieu - Risveglio


    Una pubblicazione proposta fra le tante presenti nel sito
Io vidi dal ponte della nave i colli di Spagna svanire, nel verde dentro il crepuscolo d'oro la bruna terra celando come una melodia:

    Statistiche generali
Pubblicazioni
6766
Autori registrati
4589
Totali visite
15905778
Categorie
35

Eliminare i file cookie | Torna su   

2000, 2020 © La-Poesia.it | Fondato da Felice Pagnani e adesso curato da Manuel Pagnani.